UNICREDIT SERVICES

pocket watch at 3:55

E’ l’ora di darsi una regolata

In UCS gli orari di lavoro sono ormai fuori controllo. Da tempo richiediamo ad ogni occasione la mappatura delle reperibilità, gli ordini di servizio mediante i quali vengono istituite le “frozen zone” e le relative modalità di rilascio degli applicativi nei vari ambienti, nonché gli straordinari effettuati dai colleghi, che spesso si trovano a dover lavorare per molte ore di fila senza poter disporre del riposo previsto ai sensi legge.

UCS Verona – Carichi di lavoro

Nelle ultime settimane, abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da lavoratrici e lavoratori del polo veronese di Unicredit Services, relativi ad aumenti, talora difficilmente sostenibili, dei carichi di lavoro. Ci vengono descritte situazioni di team decisamente sottodimensionati, con forza lavoro spesso male distribuita, dove durante le ferie ci si collega giornalmente da remoto per evitare l’accumularsi di …

UCS Verona – Carichi di lavoro Leggi tutto »

film, photography, negatives

Unicredit Services: Il trailer del film che nessuno ha ancora visto, ma che a noi NON piace!!!

Alla fine di giugno si è svolto, richiesto dalle OO.SS., l’incontro annuale con l’AD Tonella, come da previsione del CCNL, sulle linee strategiche di UC Services, all’interno del piano industriale T23. La presentazione del nostro A.D. raccontata in italiano con il supporto di slides ancora (purtroppo) in Inglese, ha evidenziato ulteriormente, il ruolo svolto da UC Services nella gestione dell’emergenza Covid-19, e l’importanza strategica della nostra azienda, che, con professionalità, capacità e responsabilità di tutte/i ha consentito la continuità operativa di tutto il gruppo …

Come ripartire… in sicurezza

Sono stati due mesi difficili, responsabilmente sin dall’inizio dell’emergenza da coronavirus, e in particolare dall’entrata in vigore delle misure più stringenti del DPCM 11 marzo, la priorità delle Organizzazioni Sindacali di Unicredit Services è stata quella della messa in sicurezza delle Lavoratrici e dei Lavoratori, garantendo al contempo l’operatività alla clientela con il pieno supporto ai colleghi della rete, più esposti al rischio di contagio …

Fare, e Disfare!!

Il 14 gennaio si è svolto l’incontro tra le segreterie di coordinamento di Unicredit Services e la delegazione aziendale ai sensi della procedura ex art. 17 del CCNL, richiesto dalle OO.SS., per la riorganizzazione delle aree Commercial Banking e Wealth Management, che fanno parte della nuova CIO Western Europe (CIO WEU). Le OO.SS. hanno richiesto subito un chiarimento alle voci di una prossima esternalizzazione del ramo d’azienda del Ticketing del polo di Verona …

UCS e dintorni

Il 26 novembre u.s., durante l’incontro delle Segreterie di coordinamento con l’Azienda, abbiamo parlato del nuovo assetto di UCS e dei bonus discrezionali erogati. Sono state premiate meno persone con un bonus più alto, la somma spesa (6,3 Mln) è in costante aumento nonostante il VAP sia fermo ad una cifra ben lontana dalla mensilità di qualche anno fa. Manca inoltre da parte aziendale qualunque volontà di porre regole oggettive o condivise all’erogazione di questi importi …

Procurement, Anno nuovo … procedure nuove

Il giorno 26 novembre abbiamo avuto un incontro con la responsabile di Procurement, Valentina Fanni e lo Strategic HR, Paolo Giannocoli, nel quale l’Azienda ci ha illustrato le novità previste per questa area. E’ iniziato il processo di sostituzione dei vecchi moduli software per le gare dei fornitori denominati GSD (tool per lo svolgimento delle gare) e Agorà (modulo per la qualifica dei fornitori per l’ammissione ad una gara) …

REPERIBILITA’: uso (ed abuso) di un istituto contrattuale

Il 26 novembre u.s., durante l’incontro delle Segreterie di coordinamento con l’azienda, si è anche parlato di orari di lavoro. Il tema lo avevano posto le scriventi OO.SS. con una lettera inviata all’azienda in data 13 novembre, nella quale si richiedeva un incontro urgente per chiarimenti sugli impegni sempre più pressanti richiesti ai colleghi. Abbiamo più volte denunciato come gli orari in Unicredit Services siano fuori controllo ormai da tempo …

PEERS … nessuno mi puo’ giudicare … soprattutto tu!!!

Negli ultimi tempi abbiamo ricevuto diverse segnalazioni di iniziative aziendali rivolte ad alcuni nuclei di lavoratori, che prevedono anche una richiesta di valutazione delle prestazioni professionali di colleghi pari grado (peers). Tali richieste pur presentandosi come anonime e volontarie, sono oggetto di pressioni e solleciti via mail. Tali richieste pur presentandosi come anonime e volontarie, sono oggetto di pressioni e solleciti via mail …

Verbale di Accordo su Black Box Unicredit Services

Mliano, 26 novembre 2019, tra Unicredit Services S.cp.A. e le organizzazioni sindacali: FABI, FIRST/Cisl, FISAC/Cgil, UILCA/Uil, Unisin … le parti convengono stante la necessità di utilizzo dell’intera flotta aziendale anche da parte dei dipendenti UniCredit Services S.cp.A. … le previsioni di cui agli accordi in premessa hanno validità in via transitoria e in previsione dell’installazione di un unico sistema … anche per i dipendenti di Unicredit Services S.cp.A. …

Fuori orario

Da qualche tempo in Unicredit Services assistiamo ad una deregolamentazione degli orari non più sostenibile: il diritto alla disconnessione è completamente ignorato dall’Azienda che pretende prestazioni ad ogni ora del giorno e della notte. L’ultima richiesta in ordine di tempo riguarda la proibizione al rilascio, nel normale orario di lavoro, dei passaggi di software in produzione, anche di minimo impatto, obbligando che vengano effettuati fuori dal business hours (ore 7-18) e costringendo i colleghi, anche nei casi di ordinaria e normale manutenzione, a lavorare alle 6 del mattino o dopo le 18 …

Vale sempre tutto?

Si è svolto il giorno 5 luglio 2019 l’incontro annuale previsto dall’art. 12 del vigente CCNL. Erano presenti, oltre alle OOSS di coordinamento di Unicredit Services, il nuovo Direttore Generale Rubaga, il responsabile HR della COO Area Carletta, il nuovo capo del personale Rebughini e i referenti di relazioni sindacali Lops e Banfi. La nostra prima richiesta ha riguardato il futuro strategico e le prospettive della nostra azienda in considerazione degli eventi di prossima realizzazione …

Disponibilità? … No grazie

A seguito di molteplici segnalazioni pervenuteci da Lavoratori/Lavoratrici appartenenti a vari poli di Unicredit Services, riguardanti la richiesta aziendale di una generica “disponibilità” all’eventuale prestazione lavorativa notturna, al sabato e/o festiva, ribadiamo che l’istituto della cosiddetta “disponibilità” non è previsto da alcuna norma contrattuale nazionale e/o aziendale, nè da accordi di altro genere …

Smart anch’io! No tu no! Ma perchè? Perche no!! (lo dice la Capogruppo)

In questi mesi abbiamo registrato, come Organizzazioni Sindacali di Unicredit Services, l’incomprensibile posizione assunta dalla Capogruppo che impedisce, alle Lavoratrici/tori che hanno già in dotazione il PC portatile e il collegamento VPN (quindi senza problemi organizzativi o di costo), la possibilità di usufruire del Flexible Working (nuova denominazione del progetto Smart Working) …

Incontro con il CEO di UniCredit Services S.c.p.A. ‘C’è una luce in fondo al tunnel’?

Nell’ambito dell’incontro annuale previsto dal CCNL; che si è svolto lo scorso 3 ottobre, tra le Segreterie di Coordinamento delle OO.SS. di Unicredit Services, ed il CEO Daniele Tonella, sono state discusse le prospettive strategiche dell’azienda … La nostra netta sensazione è che, nel Gruppo e nella nostra Azienda, l’obiettivo sia ancora principalmente quello di una forsennata riduzione del costo del lavoro, mentre non si procede di pari passo alla riduzione delle consulenze

UniCredit Direct: RIASCOLTO DELLE TELEFONATE – Cos’è e come funziona

Nell’accordo del 18 aprile 2018 si è stabilito un protocollo stringente per la registrazione, la conservazione ed il riascolto delle telefonate/chat/mail relative all’operatività quotidiana di Unicredit Direct. Nell’art. 3 si indica: quali sono le tipologie di comunicazioni registrate: telefonate, chat, video- chat (ma solo per la parte audio), mail; quali sono le finalità: servono unicamente alla tutela dei dipendenti e del patrimonio aziendale dai danni derivanti da contestazioni della clientela; quali finalità sono escluse: nessuna delle informazioni contenute nelle registrazioni potrà essere usata ai fini valutativi sia qualitativi che quantitativi …

Che sia davvero una libera scelta

La Capogruppo Unicredit, con sua lettera del 01/02/2018, ha comunicato alle Organizzazioni Sindacali di Gruppo la sua decisione – adottata unilateralmente – di attivare, nel secondo trimestre 2018, una iniziativa di incentivazione alle dimissioni volontarie rivolta ai/alle colleghe/i, con anzianità superiore ai cinque anni nel Gruppo, appartenenti alla C.O.O. Area (principalmente UBIS e BT), non in possesso dei requisiti per accedere al Pensionamento diretto o al Fondo di Solidarietà Straordinario …

One Bank, One Unicredit … ma non per tutti!!!

I colleghi delle Operations del Gruppo, nonostante lo slogan che, ovunque, da tempo viene ripetuto come un mantra, anziché ‘one Unicredit’ avranno due datori di lavoro. E’ stato annunciato un progetto di unificazione e razionalizzazione delle attività di back office provenienti da due legal entities diverse (Ubis e da BT di Unicredit spa), attraverso un metodo che suscita diverse perplessità e preoccupazioni …

Torna su

Login