Pressioni illecite in Unicredit Spa, come segnalarle

Pressioni illecite in Unicredit Spa, come segnalarle

Pressioni illecite: cosa sono (protocollo 22/4/2016, articoli 2, 4 e 5)
– Maltrattare i collaboratori
– Creare un clima di tensione o mancare di rispetto alle colleghe e ai colleghi
– Pretendere report frequenti e inutili (tramite la procedura “DOP”)
– Fare pressioni per aggirare norme di legge o aziendali
– Telefonate, mail e riunioni fuori orario

Cosa è vietato (NOVITÀ dell’accordo del 21/12/2018)
– Diffondere classifiche comparative tra colleghe e colleghi;
– Chiedere previsionali di consulenza con cadenza inferiore alla settimana;
– Chiedere previsionali di consulenza e di vendita su singoli clienti;
– Fornire indicazioni commerciali con eccessiva frequenza e inutili ripetizioni;
– Usare strumenti diversi da DOP per monitorare le vendite.

Come le combatto (e vivo un po’ meglio il mio lavoro)
– L’OSSERVATORIO REGIONALE Raccoglie le segnalazioni della rete e le discute con l’Azienda, per identificare soluzioni definitive del problema.
– LA R.S.A. (RAPPRESENTANZA SINDACALE AZIENDALE) Raccoglie le segnalazioni, le discute con la funzione HR competente, verifica che le pressioni cessino

I comportamenti descritti dall’Articolo 2 sono stati definiti SCORRETTI dal Gruppo UniCredit.
Segnalali al tuo rappresentante sindacale FISAC/CGIL.
Se ne vieni a conoscenza, o li subisci direttamente, non esporti in prima persona: È COMPITO DEL SINDACATO FARLE CESSARE!

[… in allegato questa nota e una infografica]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Pressioni illecite in Unicredit Spa, come segnalarle

Login