Tredicesima o gratifica natalizia

Tredicesima o gratifica natalizia

In allegato il 3° numero dei “Quaderni monografici della FISAC-CGIL in UniCredit Group” dedicato alla Tredicesima o Gratifica Natalizia. Si tratta di una componente indiretta della retribuzione annua che, sulla base del contratto nazionale, viene riconosciuta nella Busta-Paga del mese di dicembre. Di solito (salvo il caso di ripetuti periodi di assenza non retribuita in corso d’anno), porta al raddoppio della retribuzione lorda del mese di dicembre (con riferimento alle voci percepite per tredici mensilità).
Dal punto di vista contributivo e fiscale, essendo pagata con il Bollettino Stipendio di dicembre, sconta anche le cosiddette “operazioni
di conguaglio di fine anno”. Al riguardo, sottolineiamo che la CGIL, nell’ambito del suo “Piano anticrisi”, ha recentemente proposto e sostenuto una detassazione di 500 € delle tredicesime 2008 e, per il 2009, un aumento delle detrazioni per lavoro dipendente o una restituzione del fiscal drag.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Tredicesima o gratifica natalizia

Login