RSA Sardegna – Indispensabile un cambio di rotta

Se il 2020 è stato un anno certamente difficile per i tragici effetti della pandemia, il 2021 si sta rivelando, se possibile, ancor più complicato per le ormai intollerabili carenze organizzative. A cominciare dalla scelta sciagurata di eliminare il servizio di guardiania dalle filiali ancora in piena emergenza Covid, obbligando colleghe e colleghi a gestire direttamente gli accessi, mettendo a rischio la propria incolumità personale nell’affrontare situazioni di sovraffollamento ed intemperanza della clientela, e senza poter effettuare la misurazione della temperatura, data l’impossibilità di utilizzo efficace dei termo scanner, con potenziali rischi di contagio …

Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: RSA Sardegna – Indispensabile un cambio di rotta

Login