Aggiornamento Coronavirus 15/03/2020: Le persone prima di tutto

Aggiornamento Coronavirus 15/03/2020: Le persone prima di tutto

Qui di seguito vi inviamo le attuali indicazioni ricevute dall’azienda.

Anche se è complesso fornirvi informazioni aggiornate in tempo reale a causa dei continui cambiamenti, il nostro sforzo è di farlo unitariamente.

Altri aggiornamenti arriveranno nei prossimi giorni.

Continuate ad informarci, tramite i dirigenti sindacali presenti nel territorio, sulle criticità, sui comportamenti difformi da quanto sotto indicato e contrari alle norme di legge.

=> circa il 15% delle Filiali (generalmente le più grandi) saranno aperte dal lunedì al venerdì;
=> circa il 50% delle Filiali resteranno chiuse mentre il restante 35% saranno aperte solo alcuni giorni alla settimana;
=> come criterio massima (che naturalmente verrà applicato tenendo conto delle specificità locali), l’individuazione delle suddette aperture/chiusure è effettuata in base a criteri di prossimità (1/2 km di raggio nelle grandi città; 5/10 km di raggio fuori delle grandi città) e cercando di fare in modo che le filiali di minori dimensioni situate in Comuni dove ci sia altra filiale aperta, restino di massima chiuse;
=> per le Filiali sempre aperte sono previste possibili turnazioni di colleghi della Filiale stessa (in base all’organico complessivo) che si alterneranno nelle diverse giornate per garantire l’operatività della filiale;
=> per le Filiali che aprono a giorni alternati previsto in linea di massima la presenza di almeno 2 colleghi della Filiale stessa;
è assicurata la piena continuità del servizio grazie alle attività di consulenza offerte in remoto e attraverso gli ATM (la cui piena funzionalità sarà costantemente garantita);
=> i Colleghi in organico nelle agenzie chiuse – che non operino in smart working dalla propria abitazione – sono posti in via eccezionale in permesso retribuito, restando a disposizione per ogni necessità (ad es caricamento degli ATM) che gli venga richiesta dal proprio Responsabile;
=> hanno ribadito che, In tutte le filiali, è necessario evitare qualsiasi tipo di assembramento seguendo le seguenti misure:
– limitare il numero di impiegati e clienti presenti nelle zone commerciali, nelle lobby e in tutti gli altri spazi comuni;
– controllare e limitare il numero di clienti che entrano, gestendo manualmente porte e ingressi. Lo stesso approccio deve essere utilizzato nelle “self-areas”.
– in tutte le aree commerciali, lobby e filiali la distanza minima obbligatoria tra clienti e/o impiegati è di un metro.
– è obbligatorio per tutti i nostri dipendenti mantenere una distanza minima di un metro l’uno dall’altro durante l’orario di lavoro (ad esempio nelle stazioni di lavoro e nelle sale riunioni).
=> in tutte le zone commerciali, lobby e filiali saranno altresì esposte informazioni specifiche.
=> l’uso degli ascensori è consentito, tuttavia la loro capacità è limitata a un terzo di quella regolare e la distanza minima di un metro deve essere rispettata anche al loro interno. Se non è possibile rispettare la distanza di sicurezza, l’utilizzo dell’ascensore è consentito per una persona alla volta.
=> è stata data indicazione a tutti gli agenti My Agent di non recarsi presso le Filiali nell’esercizio della propria attività e fino a diversa comunicazione.

Ai Clienti sono essenzialmente garantiti i servizi bancari di base, effettuando i servizi di consulenza il più possibile a distanza, rinnovando con forza l’invito ai Clienti stessi a recuperare le proprie informazioni (conti correnti, carte di debito e di credito, conti titoli, carte, mutui, prestiti) e a svolgere le loro principali operazioni bancarie attraverso la banca multicanale, ovvero Internet Banking, Mobile Banking App e Telephone Banking; si sta inviando alle strutture nuova cartellonistica da affiggere con indicazioni utili.

Nella continua azione di adozione di ogni misure che riduca il rischio contagio per i Colleghi, si stanno approntando le soluzioni più opportune in linea con le indicazioni delle Autorità competenti (sono in corso di distribuzione anche appositi pannelli divisori per la tutela dei colleghi delle nostre Filiali, a partire dalle Regioni del Nord; vengono affissi nei pressi dei servizi igienici interni avvisi in base ai quali gli stessi, per ragioni sanitarie, sono riservati al solo personale).

L’elenco aggiornato delle filiali operative è via via disponibile sul sito UniCredit, all’indirizzo:
www unicredit it/it/contatti-e-agenzie/locator

Allo scopo di limitare il più possibili i rischi legati alla numerosità delle presenze presso tutte le nostre strutture, UniCredit conferma che:
=> è stata data l’indicazione a tutti gli agenti My Agent di non prevedere, nell’esercizio della propria attività e fino a diversa comunicazione, la possibilità di recarsi presso le Filiali.
=> si sta progressivamente estendendo l’abilitazione al servizio di consulenza in remoto compresi i colleghi di UniCredit Direct;
=> sono previsti presidi minimi nelle aree corporate; analoghe soluzioni sono adottate anche nelle aree private (tenendo conto delle specificità tecniche legate agli applicativi utilizzati)

In via generale – al fine di limitare al massimo la presenza dei colleghi nei luoghi di lavoro, così da contenere rischi e occasioni di potenziale contagio – nei prossimi giorni si continuerà l‘opera volta ad ampliare la popolazione del Gruppo che possa operare dalla propria abitazione mediante flexible working.

Nelle strutture centrali di tutta Italia, opereranno dagli uffici soltanto i colleghi adibiti a funzioni critiche essenziali che siamo stati specificatamente autorizzati ad accedervi dai propri Responsabili; per tutto il resto dei colleghi delle strutture stesse verrà favorito in ogni modo il lavoro a distanza e, qualora ciò non risulti ancora possibile, l’uso di permessi retribuiti.

UniCredit continua il suo impegno ad aumentare le possibilità di lavoro a distanza, mantenendo altresì un approccio di grande attenzione nei confronti dei colleghi attraverso il riconoscimento – stante la situazione assolutamente eccezionale – anche di permessi retribuiti.

Assistenza e informazioni

Vi ricordiamo che esiste un servizio di assistenza telefonica per i dipendenti UniCredit.
Inoltre, sull’intranet di gruppo sono disponibili informazioni in costante aggiornamento e sul sito di gruppo è possibile trovare un’area riservata ai dipendenti del Gruppo (https://unicreditsite.reventoo.com/nc/cnt/communication-package-on- coronavirus.html) accessibile tramite i vostri ID e password.

Come Organizzazioni Sindacali abbiamo ribadito che è necessario garantire, in tutto il territorio nazionale, gli strumenti di prevenzione, evitare la mobilità territoriale, evitare i rischi da assembramento, ridimensionare l’attività ai soli “servizi pubblici essenziali, maggiori pulizie ordinarie, straordinarie, là ove necessario sanificazioni, e fornire infine indicazioni operative chiare tra cui le modalità di rotazione all’interno dei luoghi di lavoro che rimarranno aperti.

Riteniamo infine necessario attivare con il sindacato tavoli informativi e di gestione delle criticità a livello di Region che permettano una maggior fluidità nella trasmissione delle iniziative che l’azienda giornalmente implementa, dove poter trovare soluzioni di tipo organizzativo.

La priorità va data alla sicurezza!

Milano 15 marzo 2020

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Aggiornamento Coronavirus 15/03/2020: Le persone prima di tutto

Login