Incontro in capogruppo

Incontro in capogruppo

Nei giorni scorsi si è tenuto un incontro per affrontare importanti temi riguardanti alcune società del Gruppo.

UCCMB

Abbiamo chiesto
spiegazioni riguardo a ricorrenti notizie di stampa, l’ultima riportante dichiarazioni del COO Sig. Fiorentino, circa l’interessamento da parte di Istituzioni Finanziarie internazionali nei confronti di questa società del Gruppo che, come noto, si occupa del recupero crediti del segmento imprese anche per società esterne ad UniCredito.

Il Responsabile delle Relazioni Sindacali ha sottolineato, in premessa, come
UCCMB sia un’ottima azienda che consegue importanti risultati e che resta strategica per il Gruppo. Ha confermato l’esistenza di manifestazioni di interesse da parte di Fondi internazionali ad avviare una partnership con UniCredito, alla luce delle quali sono in corso approfondimenti in tutte le direzioni, ma nessuna decisione è stata presa e, allo stato, nessun progetto di vendita o cessione di attività è allo studio.

Abbiamo sottolineato la preoccupazione dei Colleghi e delle Colleghe e la nostra assoluta contrarietà ad eventuali ipotesi di cessione.
Abbiamo anche rimarcato alcuni fatti aziendali che hanno alimentato lo stato di allarme e incertezza.
Il primo riguarda il blocco della possibilità di avvalersi del
“job posting”, che può essere letto come la volontà di costituire un “recinto”. A tal riguardo l’Azienda ha precisato che non si tratta di un blocco, in quanto la procedura è ancora attiva, ma che le richieste saranno sottoposte alla valutazione degli HR, per evitare il depauperamento professionale della società.
Ulteriore elemento preoccupante è le cessione di attività ad altre società del Gruppo, in particolare verso UniCredit Leasing. In risposta è stato precisato che le attività in questione erano svolte da UCCMB attraverso un contratto di servizio che è giunto a scadenza. Si è preferito occupare Colleghi di UniCredit Leasing, stante le difficoltà di mercato di questa attività, piuttosto che gravare UCCMB.
In chiusura abbiamo richiesto, e ottenuto, un incontro in tempi brevi alla presenza di UCCMB e delle relative Rappresentanze Sindacali Aziendali, anche per illustrare un’eventuale revisione del modello di recupero crediti.

UniCredit Leasing / Fineco Leasing

A domanda è stata ribadita la volontà di procedere alla
fusione delle due società, la data della quale non è stata ancora deliberata dal Consiglio di Amministrazione, ma dovrebbe concretizzarsi entro fine anno, in tal caso saranno avviate le procedure previste contrattualmente.

Pioneer

Abbiamo espresso
forte preoccupazione riguardo al futuro di questa società del Gruppo alla luce del marcato ridimensionamento delle attività del polo di Torino e richiesto e ottenuto un apposito incontro nel corso del quale ci venga illustrato nel dettaglio il Piano Industriale.

Polo UBIS di Reggio Emilia

Dal 1° ottobre
cesseranno le attività di Tesoreria Enti del Polo UBIS di Reggio Emilia. Si tratta di un processo, già avviato presso le sedi di Bologna, Trieste e Perugia, di accentramento presso le sedi di Milano e Roma delle attività di Tesoreria, che sono comunque in contrazione. I 62 Lavoratori/trici coinvolti verranno indirizzati, attraverso la cessione individuale di contratto (la quale, per sua natura, è volontaria), verso la struttura di UniCredit Spa denominata BTI per un periodo di formazione e riconversione, per poi essere utilizzati in attività riferite ad UCCMB (30 persone), Fineco (11), attraverso lo strumento del “distacco” totale o parziale, previsto dagli accordi del 15 settembre 2011 nei casi di mobilità infragruppo, mentre una ventina svolgeranno attività di insourcing, sempre nell’ambito tesorerie. Non ci saranno fenomeni di mobilità territoriale se non un caso su base assolutamente volontaria. Tutte queste tematiche saranno approfondite ulteriormente.
Alla luce delle informazioni ricevute abbiamo chiesto un
apposito incontro per approfondire le finalità e il numero delle persone occupate nella struttura BTI, nata per utilizzare personale nelle attività a suo tempo appaltate che rientrano nel Gruppo (insourcing).

Milano 20 settembre 2013

Segreterie di Coordinamento Gruppo UniCredit
Dircredito-Fabi-Fiba/Cisl-Fisac/Cgil-Sinfub-UGL Credito-Uilca/Uil

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Incontro in capogruppo

Login