Modifica del numero dei membri del CAE – Amendment of the number of the members of EWC

Modifica del numero dei membri del CAE – Amendment of the number of the members of EWC

— ITALIANO ——

ACCORDO

tra

UNICREDIT e i DIPENDENTI di UniCredit rappresentati dal Comitato Ristretto del CAE in forza del mandato conferito dal Comitato Aziendale Europeo di UniCredit i cui componenti sono nominati o eletti in conformità con le Leggi Nazionali di recepimento della Direttiva 94/45 della Comunità Europea per la parziale revisione dell’accordo costitutivo del Comitato Aziendale Europeo di UniCredit


Con l’assistenza in qualità di esperti di UNI Europa Finance


In applicazione dell’articolo 19.2 dell’Accordo costitutivo del Comitato Aziendale Europeo di UniCredit (firmato il 26 gennaio 2007 e qui convenzionalmente denominato “l’Accordo”), le parti firmatarie concordano nel procedere alla parziale revisione dell’Accordo al fine di rappresentare l’attuale assetto del Gruppo in termini di numero di dipendenti e presenza
geografica.

Per questa ragione sono stati emendati alcuni commi degli articoli 2, 3 e 5, sono state altresì revisionate le Appendici 1 e 2 dell’Accordo originario e sono state incluse previsioni supplementari e cancellati riferimenti non più in vigore.

Art. 2 Ambito Geografico

1. (EMENDATO) Il CAE rappresenta tutti i Lavoratori delle Società di cui UniCredit detiene almeno il 50% del capitale sociale, sia che abbiano sede legale nei Paesi Membri dell’Unione Europea, sia in altri Paesi europei.

2. (EMENDATO) L’Appendice 1A, che include l’elenco dei Lavoratori delle Società di cui al comma che precede ripartiti per Paese alla data del 31.12.2010, costituisce parte integrante del presente Accordo e sarà aggiornata al 31 dicembre di ciascun anno.

3. (AGGIUNTO) Estonia, Lettonia e Lituania verranno considerate come un’unica Regione (qui di seguito convenzionalmente definita Stati Baltici).
Coerentemente al numero di Lavoratori riportato nell’Appendice 1A e alle previsioni dell’articolo 3, gli Stati Baltici hanno diritto ad essere rappresentati da un componente titolare del CAE, eletto in Lettonia in qualità di Stato con il più alto numero di dipendenti. In base al medesimo principio di proporzionalità, il componente sostituto sarà eletto in Lituania.

Art. 3 Composizione

1. (EMENDATO) Il numero dei componenti del CAE per Stato è determinato proporzionalmente ai Lavoratori impiegati in ciascun Paese secondo quanto definito dall’articolo 2. In particolare:

• Da 150 a 2.500 1 componenti
• Da 2.501 a 17.500 2 componenti
• Da 17.501 a 21.000 3 componenti
• Da 21.001 a 30.000 4 componenti
• Da 30.001 a 40.000 6 componenti
• Da 40.001 a 50.000 8 componenti
• Oltre 50.000 10 componenti

2. (NON EMENDATO) Sono esclusi dal computo gli uffici di rappresentanza e le unità prive di autonomia operativa.

3. (EMENDATO) Ai fini del presente articolo, si fa riferimento al numero dei dipendenti del Gruppo alla data del 31.12.2010 (Appendice 1A).

4. (EMENDATO) La composizione iniziale è riportata nell’Appendice 2A, che costituisce parte integrante del presente Accordo.

5. (EMENDATO) Ove si verificassero cambiamenti nella struttura di UniCredit tali da comportare la necessità di modificare la composizione, in base a quanto definito nel presente articolo, tali cambiamenti saranno comunicati dalla Direzione Centrale nel primo incontro successivo con il CAE stesso.

6. (NON EMENDATO) I cambiamenti alla composizione e le modifiche all’Appendice 2 dovranno realizzarsi entro 3 mesi dalla data in cui il CAE è stato ufficialmente informato delle variazioni di cui sopra.

7. (AGGIUNTO) In quei Paesi Europei in cui il numero di Lavoratori risulta essere inferiore alla soglia minima di rappresentanza, al fine di assicurare un flusso di informazioni su tematiche di immediata rilevanza e specifico interesse, la Direzione Centrale potrà invitare (agli Incontri Ordinari o del Comitato ristretto) un ospite (“listening guest”), previo accordo con il Presidente del Comitato Ristretto.

Art. 5 Comitato Ristretto

1. (EMENDATO) Il CAE nomina tra i suoi componenti un Comitato Ristretto, composto da 7 Rappresentanti dei Lavoratori in aggiunta al Presidente.

• (AGGIUNTO) Sino alla nomina del nuovo Comitato Ristretto, l’Azienda interloquirà per tramite del Select Committee uscente, che rimarrà quindi in carica ad interim fino al primo Incontro Ordinario utile all’elezione.

2. (NON EMENDATO) I componenti del Comitato Ristretto dovranno rappresentare almeno 4 Paesi diversi.

3. (NON EMENDATO) Il Comitato Ristretto:

• rappresenterà il punto di contatto del CAE con la Direzione Centrale, ne riceverà le informazioni e potrà comunicare con quest’ultima per conto del CAE stesso;
• sarà responsabile degli aspetti pratici e logistici relativi all’organizzazione dei loro incontri interni, pre-meeting e follow up, alla traduzione ed alla distribuzione dei documenti ai componenti del CAE;
• assicurerà il continuo e tempestivo flusso di informazioni ai componenti del CAE nel periodo intercorrente tra le riunioni ordinarie e straordinarie.

Milano, 19 Aprile 2011


— ENGLISH —–


AGREEMENT

between

UNICREDIT and UNICREDIT EMPLOYEES represented by the UEWC Select Committee entitled under the mandate granted by the UniCredit Group European Works Council whose members are appointed or elected according to National Laws of the States bound by Directive 94/45/EC on the partial amendment of the UniCredit Group European Works Council founding agreement


with the assistance as experts of
UNI Europa Finance


Enforcing the provisions of art. 19.2 of the UniCredit European Works Council Founding Agreement (signed on January, 26, 2007 and herein called “the Agreement”), the parties consent to amend part of the Agreement mirroring the current state of the Group in terms of headcount data and geographical presence. Therefore the terms below represent the partial modification of art. 2, art. 3, art. 5, and the revision of Appendix 1 and Appendix 2, by the addition of supplemental provisions and the deletion of outdated information.


Art. 2 Geographic scope

1. (AMENDED) The UEWC represents all Employees within the Companies of the Group where UniCredit holds at least a 50% stake in the capital of another legal entity, legally established either in a European Union Member State or another European Country

2. (AMENDED) Appendix 1A provides detail of the number of Employees in those Companies by Country as of 31.12.2010, constitutes an integral part of this Agreement and is to be updated every year as at December, 31st .

3. (ADDED) Estonia, Latvia and Lithuania shall be treated as a unique region (herein called Baltic States). Consistently with the headcount data listed in Appendix 1A, and the provisions of article 3, Baltic States shall be represented by one UEWC member to be elected in Latvia, as the Baltic Country with the largest workforce. Enforcing this established principle, the deputy member shall be appointed in Lithuania.

Art. 3 Composition of the UEWC

1. (AMENDED) The number of UEWC Members per Country shall be determined on the basis of the number of Employees of the UniCredit Companies in each Country as referred to in art. 2. In particular:

• From 150 to 2.500 1 member
• From 2.501 to 17.500 2 members
• From 17.501 to 21.000 3 members
• From 21.001 to 30.000 4 members
• From 30.001 to 40.000 6 members
• From 40.001 to 50.000 8 members
• More than 50.000 10 members

2. (UNCHANGED) Representative offices and units without operational autonomy are excluded

3. (AMENDED) The composition will be based on the headcount on 31.12.2010 (Appendix 1A).

4. (AMENDED) The initial composition is detailed in Appendix 2A, which constitutes an integral part of this Agreement.

5. (AMENDED) If the structure of UniCredit changes such that the composition of the UEWC should be modified in accordance with the manner specified in this article, such changes shall be communicated by Central Management in the first successive meeting with UEWC.

6. (UNCHANGED) Any change to the composition and amendment to Appendix 2 shall be implemented within 3 months of the date on which the UEWC has been officially informed of the increase or decrease referred to above.

7. (ADDED) For those European Countries where the threshold clause does not foresee the right of representation, upon agreement with the UEWC President, UniCredit Central Management shall invite to the relevant event (either an Ordinary or a Select Committee Meeting) a listening guest to hear about content of immediate interest.


Art. 5 Select Committee

1. (AMENDED) The UEWC will elect a Select Committee from among its members, comprising 7 Employees’ Representatives in addition to the President.

• (ADDED) in the absence of the new appointed Select Committee, the Employer will ensure social dialogue adequacy to the resigning Select Committee, serving ad interim for the period intervening till the first available Ordinary Meeting

2. (UNCHANGED) The members of the Select Committee must represent at least 4 different countries

3. (UNCHANGED) The Select Committee:

• shall represent the UEWC’s point of contact with the Central Management, receiving information from and communicating with it on behalf of the UEWC.

• is responsible for practical and logistic matters, such as organization of internal meetings, pre-meetings and follow-up, translation and distribution of documents to members of the UEWC.

• shall ensure the continuous and timely flow of information to all members of the UEWC between its ordinary and extraordinary meetings.

Milan, April, 19th 2011

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Modifica del numero dei membri del CAE – Amendment of the number of the members of EWC

Login