Accordo turni in Quercia Software

Accordo turni in Quercia Software

VERBALE DI RIUNIONE

09 febbraio 2011, in Verona

tra
Quercia Software S.C.p.A.

la R.S.A. FIBA/Cisl, FISAC/Cgil,

– in virtù del passaggio alla normativa del settore creditìzio per i dipendenti di Quercia Software S.p.A. avvenuto con decorrenza 1 gennaio 2011 ed in applicazione di quanto previsto dall’Accordo 14 dicembre 2010 sia in premessa e sia all’art. 6;

– fermo restando quanto disposto dall’art. 96 CCNL 8/12/2007, punto 1.1 lettera b) e d);

– in considerazione infine di quanto disposto dall’art. 96 CCNL 8/12/2007, punto 1.3 lettera d), tenuto altresì conto di quanto previsto per il lavoro domenicale e quello notturno ai punti 5 e 6 del citato articolo;

ad esito degli incontri tenutisi
è stato condiviso
quanto segue:

– a decorrere dal 1° gennaio 2011 presso la struttura Customer Care di Quercia verranno applicati gli orari di lavoro di cui al prospetto in allegato;

– quanto oggetto del presente verbale, fermo restando le esigenze di copertura a carattere continuativo, potrà essere rianalizzato dalle parti ove lo dovessero richiedere ragioni tecniche, organizzative, produttive o di servizio;

– per tutto quanto non previsto e disciplinato dal presente verbale troverà applicazione la normativa del CCNL 8/12/2007.


Nota esplicativa delle questioni definite a latere del verbale di riunione del 09.02.2011 che troveranno applicazione presso la struttura Customer Care di Quercia Software a decorrere dal 1° gennaio 2011 nei confronti dei lavoratori adibiti ai turni nelle giornate di Sabato e Domenica

– ai lavoratori del Customer Care inquadrati nella (I e IH area professionale adibiti ai turni nelle giornate di Sabato e Domenica, verrà riconosciuto, per i 48 minuti di maggior prestazione in ciascun turno effettuato nelle citate giornate, un compenso calcolato su una media di 30 Sab/Dom (complessivamente effettuate) nei corso di un anno che sarà ricompreso nell’ assegno ad personam ex intesa 09/02/2011″. con un massimo di 36 Sab/Dom (complessivamente effettuate);

– ai lavoratori del Customer Care inquadrati nella 11 e III area professionale adibiti ai turni nelle giornata di Domenica, verrà riconosciuto, nell” “assegno ad personam ex intesa 09/02/201 P il corrispettivo di quanto disposto dall’ art. 101 punto 4 CCNL 8/12/2007. calcolato su una media di 15 Doni nel corso di un anno;

– ai lavoratori del Customer Care inquadrati nella II e IH area professionale adibiti ai turni nelle giornate di Natale e Capodanno, verrà riconosciuto, oltre al riposo compensativo, un compenso pari alla paga oraria maggiorato del 30%;

– l’”assegno ad personam ex intesa 09/02/2011″, suddiviso in tredici mensilità, non ri valutabile ed assorbibile nel momento in cui il lavoratore non dovesse essere più adibito ai turni nelle giornate di Sabato e Domenica, sarà riconosciuto pei’ un importo lordo annuo pari a euro 700 (settecentoeuro). con applicazione dal 1 gennaio 2011 :

– per tutto quanto non previsto troverà applicazione la normativa del CCNL 8/12/2011.

Verona. 09 febbraio 2011

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Accordo turni in Quercia Software

Login