UCFIN: SISTEMA INCENTIVANTE 2010…diamo a Cesare quel che è di Cesare…e a tutti gli altri???

UCFIN: SISTEMA INCENTIVANTE 2010…diamo a Cesare quel che è di Cesare…e a tutti gli altri???

Dopo una prima presentazione del 24/06/2010, in base all’art 46 del CCNL, e OO.SS. hanno richiesto ed ottenuto un successivo incontro con l’Azienda per discutere del sistema incentivante.

Il Sistema Incentivante 2010 sarà rivolto solo ai Responsabili dei perimetri Business Italy & Credit Department, HHF.
Il tutto viene calcolato tramite una Scheda Matrice di Performance che prevede

4 obiettivi, di cui due di tipo quantitativo:

1) Obiettivo economico aziendale (Company Economic Goal)  25% -> (raggiunto/non raggiunto)
2) Obiettivo di team (Team Goal) -> 25% (raggiunto al 12,5% o al 25%)

due di tipo qualitativo:

3) Obiettivo individuale legato al ruolo -> 25% (raggiunto al 12,5% o al 25%)

4) Obiettivo individuale legato al ruolo -> 25% (raggiunto al 12,5% o al 25%)

Per questi ultimi due punti l’Azienda non ci ha fornito dettagli e misurabilità attendibili.

Per chi rientra nel suddetto sistema incentivante, a consuntivazione verrà applicato, un fattore di solidarietà del 20% se i risultati finanziari di divisione non verranno raggiunti, ovvero l’importo del bonus verrà decurtato del 20%.

Le OO.SS. hanno dato atto all’Azienda del passo avanti fatto rispetto all’anno precedente, quando l’impianto incentivante fu abolito completamente, ma hanno ampiamente contestato la struttura di un sistema incentivante destinatoa pochi, iniquo e non trasparente. Oltre al danno anche la beffa: solo se l’obiettivo di team goal del responsabile di struttura verrà raggiunto, sarà assegnato, in modo del tutto discrezionale, un bonus da suddividere tra i propri collaboratori.

In particolare le nostre critiche si sono focalizzate sui punti che di seguito riassumiamo:

1) la discrezionalità ancora troppo ampia dei Responsabili nella determinazione degli importi individualmente erogati come premio di squadra;

2) l’incomprensibile esclusione dal Sistema Incentivante dei lavoratori che non ricoprono ruoli di responsabilità.

Restando in tema di retribuzione, di incentivi a far meglio, a giugno è saltato il tradizionale e tanto atteso momento, insieme a quello dicembre, di ottenere aumenti retributivi (Livello o Ad personam).
A richiesta di chiarimenti delle OO.SS., l’Azienda risponde che vista la crisi e l’andamento negativo del Retail, è stato deciso da SBA Retail un congelamento degli aumenti retributivi, fatta esclusione per quei casi ritenuti eccezionali per performance (vedi “Talenti”) o per ruolo (slittamenti di riconoscimento professionale da dicembre a giugno).

Nonostante queste informazioni, le OO.SS. hanno comunque contestato tale decisione in quanto Unicredit Family Financing ha avuto e continua ad avere un andamento economico positivo. Pertanto non ritengono corretto che debbano essere i lavoratori di UCFin a
subirne le conseguenze!


Milano, 27 Luglio 2010
O.d.C. Unicredit Family Financing
Fabi – Fiba/CISL – Fisac/CGIL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: UCFIN: SISTEMA INCENTIVANTE 2010…diamo a Cesare quel che è di Cesare…e a tutti gli altri???

Login