UCCB: DEFINITI GLI INQUADRAMENTI DELLE NUOVE STRUTTURE

UCCB: DEFINITI GLI INQUADRAMENTI DELLE NUOVE STRUTTURE

Volantino nr. 5 del 30 aprile 2010

In data odierna, realizzando quanto previsto dall’accordo del 3 novembre 2009, si sono definiti gli inquadramenti dei colleghi adibiti alle nuove strutture, realizzate a seguito della Riorganizzazione.

Le proposte aziendali, che riteniamo adeguate, anche in considerazione delle prospettive di una prossima confluenza in Banca Unica, si basano sul concetto di corrispondenza, in termini professionali, dei nuovi ruoli a ruoli già presenti nella banca e di conseguenza già normati.

I nuovi inquadramenti, che decorreranno dal 1.5.10, sono i seguenti:

FILIALE
Ruolo attuale: Responsabile di filiale – Ruolo corrispondente: Responsabile di filiale A – Inquadramento: QD4 RC3
Ruolo attuale: Responsabile di team – Ruolo corrispondente: Responsabile di filiale C – Inquadramento: QD4 RC1

AQM
Ruolo attuale: Responsabile AQM – Ruolo corrispondente: Responsabile di filiale A – Inquadramento: QD4 RC3
Ruolo attuale: Addetto AQM senior – Ruolo corrispondente: Gestore Corporate FDL1 – Inquadramento: QD1* e relativa dinamica
Ruolo attuale: Addetto AQM junior – Ruolo corrispondente: Gestore Corporate – Inquadramento: 3A 4L e relativa dinamica
* Il RCB viene mantenuto se attribuito da oltre 12 mesi, come previsto dal CCNL

EFO
Ruolo attuale: Responsabile EFO – Ruolo corrispondente: Responsabile di filiale B – Inquadramento: QD4 RC2
Ruolo attuale: Coordinatore EFO – Ruolo corrispondente: Gestore Corporate FDL1 – Inquadramento: QD1* e relativa dinamica
Ruolo attuale: Addetto EFO** – Ruolo corrispondente: Assistente Corporate – Inquadramento: 3A 3L
Ruolo attuale: Addetto EFO** – Ruolo corrispondente: Assistente Corporate Junior – Inquadramento: 3A 2L e relativa dinamica
* Il RCB viene mantenuto se attribuito da oltre 12 mesi, come previsto dal CCNL
**a seconda del ruolo precedente

Gli inquadramenti di cui sopra saranno applicati ai colleghi di provenienza Unicredit. Ai colleghi ex Capitalia, che nel frattempo continuano a maturare gli inquadramenti previsti nei relativi CIA, verranno applicate, in analogia a quanto accaduto nel retail, le previsioni che andremo a definire nell’apposita Commissione di Gruppo, già convocata per il giorno 17 maggio p.v..

Le Segreterie degli Organi Coordinamento
FABI – FIBA/CISL – FISAC/CGIL – SINFUB – UGL – UILCA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: UCCB: DEFINITI GLI INQUADRAMENTI DELLE NUOVE STRUTTURE

Login