Incontro Annuale con Unicredit Real Estate

Incontro Annuale con Unicredit Real Estate

Nel corso della scorsa settimana si è svolto, come previsto dal CCNL e su nostra esplicita richiesta, l’”incontro annuale” tra le OO.SS. e l’Azienda.
Si tratta di una scadenza, stabilita nel Contratto Nazionale, nel corso della quale l’Azienda fornisce al Sindacato una serie di dati relativi all’andamento occupazionale, alla destinazione dei nuovi assunti, all’evoluzione delle forme di lavoro interinale e a tempo determinato ecc…
A seguito della fusione per incorporamento del gruppo Capitalia nel corso del 2008, i dati, ancora una volta, risultano notevolmente variati, in maniera non paragonabile rispetto a quelli dell’inizio anno 2008.

Gli aspetti comunque più significativi, con data di riferimento 31 10 2009, sono questi:

1) gli occupati erano 504 (di cui 121 Donne), suddivisi tra 16 Dirigenti (2 Donne), 280 quadri (50 Donne), 139 Aree Professionali (69 Donne).

2) il part-time era utilizzato da 21 persone (di cui 14 Donne e 7 Uomini).

3) le ore straordinarie (sia retribuite che confluite in banca ore) sono 20.330 sui 10 mesi (a fronte di 28.750 del 2008 totale): se la tendenza sarà confermata fino a fine anno, la riduzione sarà di circa il 10%.

4) I contratti di apprendistato professionalizzante sono 5

5) Le ore di formazione erogata al personale nel 2008 sono state complessivamente 4635, erogate a 224 persone (dato difficilmente interpretabile, considerando che il 2008 ha visto crescere l’organi complessivo da 300 a 500 persone causa la fusione).

I dati economici consuntivi e previsionali esposti nei recenti road.show vengono sostanzialmente confermati e, alla luce delle attese ristrutturazioni di gruppo, possiamo intravedere un’interessante sviluppo delle attività: ribadita la centralità Funzionale di URE all’interno del gruppo ed il crescente gradimento dei clienti, gli ‘sconvolgimenti’ futuri non potranno che portare ad un allargamento delle attività.

Il quadro generale risulta quindi piuttosto positivo, pur all’interno della ben nota crisi del mondo bancario: merito, soprattutto e come sempre, dei lavoratori dell’Azienda che portano avanti con passione e professionalità quotidiana i propri incarichi.

Riguardo alla sostituzione del personale in via di esodo nel corso del prossimo 2010, URE ci ha informati di essere alla ricerca di personale qualificato (interno) tramite il job-posting; a nostra volta abbiamo raccomandato la conferma in pianta stabile del personale ‘a termine’ attualmente presente: il patrimonio umano e professionale acquisito è al centro della nostra attenzione.

In questo patrimonio umano e professionale, assolutamente da mantenere, nuovi colleghi potranno dare impulso innovativo con le loro conoscenze e titoli, inserendosi in uno specifico ambiente di lavoro, quello immobiliare, in cui anche l’apporto degli “anziani” e della loro memoria storica è quanto mai prezioso.

La Formazione, infine, svolta soprattutto tramite portale, richiede una serenità e concentrazione talvolta non disponibili sul posto di lavoro, soggetto a distrazioni ed impegni che si accavallano con la fase formativa; in tal senso riteniamo necessario il reperimento di ambienti consoni allo scopo, al fine di favorire quanto più possibile, un adeguato e semplice processo di comprensione e conoscenza dell’argomento trattato.

Complessivamente, i dati forniti dall’Azienda risultano dettagliati e credibili.
Rimangono da verificare con i colleghi eventuali problemi relativi a carichi e ritmi di lavoro, organici e condizioni igienico ambientali.
Su questi ultimi temi è nostra intenzione procedere quanto prima alle elezioni degli RLS aziendali.

Verona, 17 novembre 2009

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Incontro Annuale con Unicredit Real Estate

Login