Verbale di Incontro ‘pressioni Commerciali’

Verbale di Incontro ‘pressioni Commerciali’

VERBALE DI INCONTRO

Tra UniCredit Banca di Roma e le Segreterie dell’Organo di Coordinamento delle rappresentanze sindacali aziendali di UniCredit Banca di Roma, tenutosi in Roma il 6 Marzo 2009

premesso che:

– il settore bancario è interessato da fasi di progressiva e rapida innovazione organizzativa e da momenti di profonda trasformazione dei processi all’interno dei quali lo svolgimento delle relative attività commerciali, richiede un costante impegno verso il raggiungimento dei risultati;

– che tra gli altri punti di attenzione evidenziati dalle 00.SS. vi è quello delle pressioni improprie cui potrebbe risultare sottoposto personale della Rete che espleta attività commerciali per il conseguimento dei risultati prefissati;

– i principi di equità, rispetto, trasparenza, costituiscono valori condivisi ai quali si deve uniformare il comportamento, a qualsiasi livello, di quanti operano in UniCredit Banca di Roma;

– in coerenza con quanto contenuto nel Protocollo sullo Sviluppo Sostenibile e Compatibile del Sistema Bancario, sottoscritto fra le Parti Nazionali in data 16 giugno 2004 – i cui contenuti si richiamano integralmente – le linee di condotta del personale e, in particolare, di quello dedicato ad attività commerciali, devono essere improntate al rispetto di valori etici fondamentali quali la dignità delle persone, la responsabilità, la fiducia, l’integrità e la trasparenza;

– il panorama normativo ha subito delle modificazioni con il recepimento della direttiva n.2004/39/CE sui Mercati di Strumenti Finanziari (MIFID) e con le disposizioni di vigilanza in tema di compliance, nonché dalla consultazione Consob sul “dovere dell’intermediario di comportarsi con correttezza e trasparenza in sede di distribuzione di prodotti finanziari illiquidi”.

Le Parti si danno atto che:

1. Le attività di indirizzo commerciale devono essere svolte nel rispetto delle norme deontologiche, dei principi etici, salvaguardando la professionalità e la dignità delle lavoratrici e dei lavoratori e con l’obiettivo di acquisire in maniera duratura la fiducia della clientela;
2. In linea con quanto sopra, l’Azienda si impegna a far cessare qualsiasi formaci eventuale impropria pressione alla vendita, anche di singoli prodotti, non coerente con tutti i principi sopra enunciati e tendente ad esasperare la prestazione lavorativa dei dipendenti.
3. L’Azienda si impegna a comunicare adeguatamente attraverso appositi strumenti interni i suddetti principi nei confronti di tutto il personale interessato (figure di sintesi, responsabili gerarchici e/o funzionali);
4. L’Azienda conviene che ogni forma di rilevazione di dati e di risultati sia effettuata sulla base di standard predisposti e/o approvati a livello centrale, evitando la pubblicazione di graduatorie nominative comparative.
5. Le iniziative formative destinate al personale addetto ad attività commerciali dovranno avere a riferimento anche il corretto svolgimento delle politiche commerciali, lo sviluppo delle competenze, la creazione di valore secondo i principi enunciati nel presente Verbale, la qualità del servizio offerto, la corretta interazione con la clientela e con gli altri lavoratori;
6. Allo scopo di verificare la corretta applicazione di quanto sopra si terranno appositi incontri centrali e periferici con i RRU su richiesta delle 00.SS.. Inoltre le Parti, in considerazione dell’importanza del tema e della necessità di avere un costante monitoraggio, convengono di richiamare quanto previsto dal Verbale di Accordo del 6 Giugno 2007, titolo “Comportamenti Commerciali” ultimo alinea, solo relativamente alla costituzione della Commissione finalizzata a verificare la tipologia e l’efficacia degli interventi attivati dall’Azienda, che potrà avvenire su richiesta di una delle Parti e comunque con cadenza quadrimestrale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Verbale di Incontro ‘pressioni Commerciali’

Login