Accordo ‘Ge.Mo’

Accordo ‘Ge.Mo’

VERBALE DI ACCORDO

il 22 aprile 2008, in Palermo
si è tenuto un incontro con le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle RR.SS.AA. FABI, FALCRI, FIBA/CISL, FISAC/CGIL, SILCEA, SINFUB, UGL CREDITO e UILCA del Banco dì Sicilia, nel cui ambito sono state approfondite le tematiche concernenti la formazione e le articolazioni di orario del personale BdS che verrà distaccato presso il Polo Ge.Mo. di Palermo.
In merito, premesso quanto segue:

-> in data 3 agosto 2007 è stato sottoscritto il “Protocollo di gestione del processo di integrazione
del nuovo Gruppo UniCredit” (che si intende qui integralmente riportato e trascritto), che
disciplina fra l’altro la materia della Multipolarità;
-> il successivo 18 dicembre 2007 è stato sottoscritto un ulteriore accordo di integrazione al Protocollo di Gestione, che disciplina ulteriormente la materia dei distacchi (anch’esso da intendersi qui integralmente riportato e trascritto);
-> si è completata tra le Parti firmatarie della presente intesa la procedura contrattuale relativa
alla costituzione di un Polo Ge.Mo. su Palermo, al quale verranno assegnate risorse in distacco
dal Banco di Sicilia;
-> sono state individuate circa cinquanta risorse – selezionate sulla base delle esperienze professionali, nonché delle capacità relazionali e comunicative – e che hanno aderito alla richiesta aziendale di venire distaccate presso il predetto Polo Ge.Mo. di Palermo, con previsione di futura implementazione dell’organico;
-> per il personale BdS assegnato presso il Polo Ge.Mo. di Palermo si esclude lo svolgimento di attività di esazione domiciliare.

le Parti, nell’intento di favorire lo sviluppo professionale e le competenze e affrontare i processi di riconversione e riqualificazione del personale interessato dal presente progetto attraverso un ampio utilizzo delle iniziative formative, si danno atto che la formazione e la riqualificazione professionale rivestono un ruolo strategico per la piena realizzazione della riorganizzazione prevista dal progetto Ge.Mo.

In particolare, le risorse interessate saranno destinatarie di adeguati percorsi formativi.
A tal fine l’Azienda rende noto che la stessa si svolgerà secondo i seguenti criteri:

a. Addetti:
Formazione in aula di quattro giorni e On thè Job di tre settimane;
b. Team Leader e Supervìsor

Formazione in aula di sei giorni e On thè Job di tre settimane.
In relazione alle esigenze organizzative aziendali, il personale che opererà presso il Polo Ge.Mo. di Palermo osserverà le seguenti articolazioni di orario, per le quali verranno riconosciuti i trattamenti economici previsti dal vigente CCNL:

36 ore settimanali (7 ore e 12 minuti giornalieri con pausa di mezz’ora da fruire in modo da non determinare interruzioni nel funzionamento del servizio) dal lunedì al venerdì:

o PRIMA ARTICOLAZIONE: dalle ore 9,00 alle ore 16,12;
o SECONDA ARTICOLAZIONE: dalle ore 12,48 alle ore 20,00.

Il personale interessato continuerà fino alla data di cessione del contratto di lavoro a fruire delle flessibilità di orario godute in atto.
Le Parti torneranno ad incontrarsi prima della cessione dei rapporti di lavoro (ottobre 2008) al fine esaminare eventuali criticità che dovessero frattanto manifestarsi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Accordo ‘Ge.Mo’

Login