UNICA: Votazione sul Bilancio

UNICA: Votazione sul Bilancio

Care colleghe, cari colleghi,

il CDA di UNICA ha approvato all’unanimità in data 18 marzo 2008 il Bilancio consuntivo 2007.

Tale bilancio, come previsto dallo Statuto sarà sottoposto alla valutazione delle/degli iscritte/i nel periodo compreso dal 10 aprile al 17 aprile 2008.
I/le dipendenti potranno votare attraverso il Portale nella sezione dedicata al voto.

Il 2007 è stato il primo esercizio di attività di UNICA. Il CDA è stato impegnato a definire coperture sanitarie per una platea di iscritti/e di circa 94000 persone, avendo sempre come obiettivo quello di fornire un’assistenza più completa, malgrado i continui aumenti dei costi delle coperture che le Compagnie Assicurative chiedono ad ogni rinnovo. Inoltre, si è lavorato per creare e rafforzare una Rete di strutture sanitarie che fosse in grado di rispondere ad esigenze molto diversificate e diffuse sul territorio.
Come già espresso in comunicati precedenti il 2007 è stato un anno assai impegnativo, perché Unica ha dovuto confrontarsi con una realtà diversa da quella che Assirecre, la società che opera come Provider, aveva garantito.
Siamo intervenuti pesantemente e ripetutamente per rendere più adeguato il servizio, più efficiente il funzionamento del call center, delle procedure di attivazione dei servizi, dei rimborsi ecc.
Nel corso degli ultimi mesi del 2007 abbiamo verificato un innalzamento degli standard di funzionamento, senza, peraltro, che tali miglioramenti ci abbiano compiutamente soddisfatto.
Siamo intervenuti e stiamo continuando a farlo anche in questo scorcio di anno per ottenere un miglioramento più tangibile, ed i segnali che stiamo ricevendo in tal senso saranno verificati quotidianamente con un controllo mirato su tutti gli aspetti.

Il risultato dal punto di vista economico come illustrato dalla relazione di bilancio del CDA evidenzia un’ eccedenza per l’esercizio 2007 di Euro 1.831.212,32, che viene destinata alla costituzione di un fondo di riserva che verrà utilizzato nella gestione del presente esercizio.

Sottolineiamo che uno degli aspetti fondamentali della nostra Cassa Sanitaria è quello di erogare direttamente prestazioni legate alla politica di Prevenzione e che per noi tale prospettiva deve diventare sempre più qualificata e strutturata anche con l’obiettivo di ampliare costantemente le prestazioni fornite direttamente dalla Cassa.
Il CDA ha già individuato per il 2008 alcune azioni in tal senso: visita senologica e ginecologica con pap test per le donne; contributo per l’acquisto di occhiali o lenti per un componente del nucleo familiare, contributo per apparecchio ortodontico per figli/e.

Lavoreremo, insieme a tutto il CDA, per migliorare il servizio reso da Assirecre con puntualità e determinazione, affinchè il 2008 veda una gestione complessivamente positiva per le colleghe, colleghi e pensionati/e. Vi invitiamo quindi ad approvare il Bilancio 2007.

Consiglieri eletti di Uni.C.A.
Barbato Antonio, Calzati Luciano, Cimmino Tommaso, Dalla Villa Ado, Madeo Merida, Muzzi Roberto, Pomponio Nicola, Zecca Davide.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: UNICA: Votazione sul Bilancio

Login