Polizza sanitaria 2005

Polizza sanitaria 2005

Come già anticipato nel precedente comunicato del 29 Dicembre, è stata concordata per tutto il 2005 la prosecuzione dei trattamenti sanitari presenti nel Gruppo. Anche per i colleghi/e che alla data del 31-12-2004 fruivano dell’assistenza integrativa mediante i Fondi di assistenza Focas, Fapser e Fondo di Solidarietà Caritro si conferma la proroga di tale forma di assistenza al 31-12-2005.

Vogliamo evidenziare l’importante risultato della proroga ottenuta, che in pratica replica le condizioni e i costi dello scorso anno, per quasi tutti i colleghi/e ed è il frutto del forte impegno delle OO.SS. per il mantenimento delle prestazioni agli stessi costi (tenendo conto della criticità del rapporto premi/sinistri di alcune delle polizze) e delle pressioni esercitate in questo senso dall’Azienda sulle compagnie assicuratrici.

Purtroppo quanto sopra non è stato sufficiente a garantire a tutti le stesse prestazioni dello scorso anno. In particolare per quanto riguarda
la polizza Extra, che ha registrato un risultato di gestione assolutamente negativo, la RAS non ha più concesso l’utilizzo del circuito Cliniservice, in quanto oltremodo oneroso e rivolto ad un target di più elevato tenore. La RAS puntualizza che non fornirà il circuito Cliniservice neanche ai Dirigenti, inseriti dall’azienda nella polizza Extra. Di conseguenza la polizza Extra, che aveva nel circuito Cliniservice il suo punto di forza, perde appetibilità per quanto riguarda il rapporto Qualità/Prezzo nei confronti della polizza Plus. Per comodità di raffronto tra le due opzioni ricordiamo quali vantaggi presentava la Extra sulla Plus: fisioterapia prescritta dal medico, visite e prestazioni di psicoterapia anche fuori rete, rimborso lenti a contatto e occhiali compresi di montatura, maggiore disponibilità di protesi ortopediche ed acustiche. Tenendo conto di questo cambiamento, lasciamo comunque ai colleghi/e la valutazione delle proprie scelte.

Le OO.SS., preso atto della decisione unilaterale della compagnia,
non condivisa dalle stesse, al riguardo avevano proposto una soluzione alternativa:

Eliminazione della polizza Extra;
Estensione facoltativa della polizza Plus che comprendesse le differenze sopraccitate più la possibilità di ricovero misto (struttura convenzionata ed equipe medica privata);

A giudizio dell’Assicurazione la nostra ipotesi avrebbe sconvolto i piani tariffari e quindi ha preferito semplicemente lasciare inalterato il piano sostituendo il circuito Cliniservice con quello Unisalute.

Vi informiamo che nei prossimi giorni sarà disponibile sul portale l’apposito gadget per la scelta del Piano Sanitario e per la conferma dei familiari da includere nella polizza.

Ci scusiamo se l’informativa vi giunge con qualche giorno di ritardo, ma la vicenda si è intrecciata con la procedura relativa al Piano Industriale 2004-2007, che tanto ci ha visto impegnati nei giorni e nelle notti di fine anno. Vi raccomandiamo di fare sempre riferimento ai vostri rispettivi Rappresentanti Sindacali Aziendali per ulteriori informative o chiarimenti riguardanti la Polizza Sanitaria.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Polizza sanitaria 2005

Login