[USI] Comunicato ai Lavoratori

[USI] Comunicato ai Lavoratori

Vi ricordate di ASSET INSIGHT?
Già in un documento del Marzo 2004 avevamo rassegnato le nostre perplessità in merito ad un programma che offre la possibilità di tracciare le attività di ogni postazione di lavoro.
Il Gruppo ha ritenuto di estenderne l’utilizzo a tutte le società, nell’ottica di una maggiore sicurezza antivirus e di una necessità di censire in “tempo reale”, sia dal punto di vista Hardware sia da quello Software, configurazioni, collegamenti di rete, sistemi operativi programmi istallati e relative licenze.
E’ stata ribadita dalle OO.SS. la necessità di diramare ai dipendenti una puntuale informativa per chiarire scopi e limiti di utilizzo dei dati generati da questo programma, al fine di evitare controlli impropri su lavoratori e lavoratrici.
Abbiamo raccolto l’impegno in tal senso da parte della Direzione.

La parte più corposa dell’incontro ha riguardato il progetto denominato “QUOTA 700”, il cui compito è di ottimizzare l’utilizzo delle risorse dopo quei processi di scorporo e/o di aggregazione culminati con il progetto S3.
L’intervento, che riguarderà in maniera trasversale tutto il Gruppo UNICREDITO, si prefigge la riconversione professionale di 700 lavoratori/trici (da qui il nome) verso la rete commerciale.
La nostra Azienda, pur non denunciando particolari criticità, ha stabilito l’apertura di un “cantiere” d’intervento specifico, denominato ICT, che gestirà autonomamente.
Come spesso sottolineato dalle scriventi OO.SS. in precedenti incontri, la continua acquisizione di attività informatiche, provenienti dalle aziende del Gruppo, ha offerto indubbie opportunità di sviluppo ma ha portato e porterà in Azienda circa 140 lavoratori (da Gennaio 2004 a Marzo 2005) la razionalizzazione operativa consentirà una migliore distribuzione, in base alle conoscenze professionali, di colleghi e colleghe permettendo il disimpegno di circa 50/60 unità verso la rete commerciale. In primo luogo abbiamo chiesto che sia data la priorità alle richieste volontarie e abbiamo auspicato un forte coinvolgimento sindacale, a tutti i livelli, per valutare le ricadute di un così importante progetto.

Sarà avviata nel mese di Settembre una nuova edizione del questionario per conoscere il grado di soddisfazione di lavoratori e lavoratrici all’interno del Gruppo, l’intenzione è di costatare se le soluzioni intraprese, sulla scorta dei risultati del precedente, hanno avuto un riscontro positivo.
Nel contempo USI, in maniera autonoma, proporrà a circa 300 colleghi/e di fornire informazioni sul delicato tema della “Leadership”, l’obiettivo è verificare, alla luce dei numerosi corsi sull’argomento svolti in Azienda, se vi è stato un miglioramento. I risultati acquisiti saranno oggetto anche di una verifica Sindacale.
Ricordiamo inoltre che da Settembre sarà attivo sul Portale un gadget (“La Tua Esperienza, la Nostra Storia), tramite il quale ogni dipendente potrà verificare e aggiornare il proprio curriculum, lavorativo e di studio; le informazioni raccolte saranno visibili esclusivamente al dipendente e all’Ufficio del Personale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: [USI] Comunicato ai Lavoratori

Login