QUESTIONARIO SUL CLIMA AZIENDALE: I primi dati confermano le analisi del Sindacato

QUESTIONARIO SUL CLIMA AZIENDALE: I primi dati confermano le analisi del Sindacato

In data 30/9/03 siamo stati informati dalla Holding che l’indagine di Gruppo, avviata tra i colleghi durante l’estate scorsa sul clima aziendale, si è conclusa facendo registrare una percentuale di adesioni intorno al 60% di tutto il personale.
I risultati dell’indagine, di cui al momento conosciamo solamente alcuni dati di sintesi, interpretano il modo in cui i colleghi hanno vissuto e vivono l’impatto della riorganizzazione avvenuta ed ancora in corso nelle Aziende del Gruppo.
Ma se da un lato l’informativa, proprio perchè generica e contenuta, non ci consente in questa fase di entrare nel merito dei singoli argomenti, dall’altro è però sufficiente a certificare l’esistenza di numerosi problemi, per esempio le “non trascurabili ricadute sulle modalità lavorative – la qualità del servizio alla clientela – i carichi ed i ritmi di lavoro e le pressioni immesse nel sistema”, che comportano, se protratte nel tempo, conseguenze inevitabili sullo stato di salute psicofisico dei colleghi.
Viene inoltre rilevata come conseguenza di tutto ciò una carente attenzione al cliente, anche questo motivo di disagio per i colleghi dell’area commerciale.
In sostanza viene confermata una situazione lavorativa problematica che, come Sindacato abbiamo più volte portato all’attenzione delle singole Aziende e della Capogruppo sin dai primi mesi di quest’anno e che oggi rafforza e conforta le iniziative da noi intraprese.
In un Gruppo come il nostro, dove la velocità e la consistenza dei cambiamenti organizzativi impone a tutti dei sacrifici, la motivazione e la valorizzazione delle risorse umane sono un elemento determinante per il successo dell’Azienda.
Per questo continueremo a dedicare la massima attenzione a questa iniziativa e, proprio perchè intendiamo svolgere un ruolo propositivo e i dati fornitici non ci consentono di esprimere valutazioni analitiche, abbiamo chiesto ed ottenuto che prossimamente nelle singole Aziende venga data un’ informativa più dettagliata e specifica sui risultati dell’indagine e sulle iniziative che verranno intraprese per superare i fattori di criticità.
In questa fase risulta importante il ruolo politico e d’intervento del Sindacato in Azienda, dando corso a tutta la strumentazione contrattuale a disposizione ed il coinvolgimento dei lavoratori, in quanto nel 2004 l’Azienda prevede un ulteriore indagine conoscitiva per verificare i risultati degli interventi attuati.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: QUESTIONARIO SUL CLIMA AZIENDALE: I primi dati confermano le analisi del Sindacato

Login