Ivass ... e dintorni
Comunicato unitario

È triste constatare che, nonostante il ripetersi delle stesse esperienze, questa azienda non impara nulla! Così il 2 gennaio di ogni anno UniCredit viene puntualmente sorpresa dalla scadenza dell’abilitazione IVASS di alcuni colleghi, e ciò che si è voluto ignorare fino al 31/12 diventa l’emergenza del 1° giorno dell’anno successivo e invece che prevenire si ricorre alla solita “cura” di emergenza: la “transumanza” del personale sul “tratturo” di Bari!

Collegamenti