FINECO: Incontro con l’Azienda
Comunicato unitario

Il 30/05 si è tenuto un primo incontro fra organizzazioni sindacali e funzioni HR di Fineco Bank in cui abbiamo iniziato ad affrontare i temi dell’accordo 10/5/2019.

Questi i temi affrontati:

1. COPERTURA SANITARIA PER I NEO ASSUNTI: è stata presentata una richiesta a RBM (il broker attualmente utilizzato da Uni.C.A.) per le quotazioni delle polizze individuali che dovranno essere stipulate per garantire l’assistenza sanitaria gli assunti da luglio 2019. Si tratterebbe di coperture con le stesse prestazioni di quelle in essere per i dipendenti del Gruppo UniCredit e ad oggi valide anche per Fineco. Si prevede di individuare una soluzione entro metà giugno. Analogo percorso andrà fatto con Prontocare per la
copertura obbligatoria denti. Nel contempo si stanno raccogliendo prime informazioni per la copertura del prossimo biennio.

2. FONDO PENSIONE: prossimo incontro in settimana per iniziare a valutare alcune ipotesi.

3. CONDIZIONI CONTO CORRENTE: abbiamo accolto con favore le nuove condizioni agevolate applicate al personale di FinecoBank e, con l’occasione, abbiamo chiesto alcun chiarimenti su cui ci verranno fornite risposte:

- In caso di surroga cosa accade alla polizza scoppio e incendio;
- Un simulatore che consenta di valutare complessivamente la posizione debitoria;
- La possibilità di definire una nuova convenzione parenti non cointestata con il dipendente;
- Il prolungamento del prestito da 7 a 10 anni.

Abbiamo anche riproposto la necessità di un mutuo a tasso agevolato che copra il 100% del LTV.

Rcordiamo che, per beneficiare delle nuove condizioni di conto sui mutui, è necessario accreditare lo stipendio su conto corrente Fineco. Per comunicare all’azienda l’iban su cui accreditare lo stipendio si deve accedere a People Focus> INFO PERSONALI>
INFORMAZIONI BANCA

Reggio Emilia, Milano 03/06/2019

RSA FINECO BANK FABI, FIRST CISL, FISAC CGIL