BENTORNATA ES-SSC
Comunicato unitario

In data 23 Novembre, con la sottoscrizione del Verbale di Riunione applicativo dell’Accordo del 27 Aprile 2012, si è concluso positivamente il percorso di rientro in Unicredit di ES-SSC.

L’assunzione dei lavoratori di ES-SSC in Unicredit SPA avverrà l’1 Gennaio 2019 senza soluzione dì continuità “attraverso una cessione individuale di contratto ex art 1406 c.c.”, garantendo un passaggio diretto, così da assicurare ai colleghi le STESSE condizioni normative ed economiche dei dipendenti Unicredit, con inquadramento, livello retributivo ed anzianità nel frattempo maturati attraverso la firma di un verbale di conciliazione individuale in sede ABI.

Per la prima volta nel nostro settore, il Sindacato, attraverso le lotte e la forza dei lavoratori, contestando alla radice le esternalizzazioni, ma restando in campo contrattandone le ricadute, alla fine è riuscito nell’intento di riportare all’interno di Unicredit sia le attività, che i lavoratori di ES-SSC, ceduti nel 2012 attraverso il processo di esternalizzazione.
Il rientro di ES-SSC è la riprova del totale fallimento di questi progetti e quindi resta la totale contrarietà delle Organizzazioni Sindacali a future operazione dello stesso tenore.

Per le stesse ragioni continueremo a seguire tutte le realtà esternalizzate, con un’attenzione e un lavoro costante, per rafforzare le garanzie già previste negli accordi passati e presidiare le altre realtà aziendali che sono state oggetto di esternalizzazione da parte del Gruppo Unicredit.

Continueremo ad assicurare la nostra presenza per accompagnare i dipendenti negli ultimi delicati passaggi stabiliti dal verbale applicativo, ma crediamo che con questo ultimo passo si sancisca una grande vittoria delle lavoratrici e dei lavoratori di ES-SSC.

Milano, 26 novembre 2018
Segreterie di Coordinamento Rappresentanze Sindacali Aziendali Fabi – First Cisl – Fisac Cgil – Uilca – UniSin ES-SSC
Gruppo UniCredit

Allegati