Business Leasing di UniCredito Italiano S.p.A. ad UniCredit Global
Accordo

VERBALE DI ACCORDO

Il giorno 25 maggio 2007, in Milano

tra
UniCredito Italiano S.p.A.,
UniCredit Global Leasing S.p.A.,

e

e OO.SS. DIRCREDITO - FD, FIBA/CISL, FISAC/CGIL, UIL.C.A., SILCEA, SINFUB e UGL CREDITO

premesso che

-> da parte aziendale si è deciso di procedere al trasferimento del ramo di azienda "Business Leasing" di UniCredito Italiano S.p.A. (di seguito denominata, per brevità, "UCI") ad UniCredit Global Leasing S.p.A. (di seguito denominata, per brevità, "UGLeasing");

-> UGLeasing è la società del Gruppo Unicredito Italiano, con sede a Milano e capitale sociale interamente detenuto dalla Capogruppo, destinata a svolgere le attività di indirizzo, controllo e coordinamento del business del leasing a livello di Gruppo in Italia, Austria, Germania e nei paesi dell'area CEE;

considerato che

i-> n virtù di quanto sopra, con decorrenza non antecedente al 1° giugno 2007, le attività del ramo di azienda "Business Leasing" di UCI e il relativo personale, saranno trasferiti ai sensi e per gli effetti dell'art. 2112 Cod. Civ. a UGLeasing;

-> tale trasferimento e i necessari processi di riorganizzazione e razionalizzazione delle attività, non comporteranno fenomeni di mobilità;
esperite e concluse le procedure previste dalle vigenti disposizioni di legge e di contratto hanno convenuto quanto segue:

Art. 1
La premessa costituisce parte integrante della presente intesa.

Art. 2
Il rapporto di lavoro dei dipendenti di UC1 conferiti a UGLeasing nell'ambito del trasferimento di azienda di cui in premessa, continuerà ad essere disciplinato, senza soluzione di continuità, dalla normativa nazionale ed aziendale, comprese le provvidenze, attualmente in essere per i dipendenti di UCI.

Art. 3
A favore . del personale interessato dal trasferimento presso UGLeasing, verrà confermata l'applicazione delle forme di assistenza sanitaria integrativa in essere presso la Capogruppo compresa l'adesione ad Uni.C.A.; saranno confermate anche le prestazioni infortuni professionali/extraprofessionali e kasko realizzate all'interno del Gruppo.
UGLeasing provvedere a deliberare l'adesione della Società alla cassa assistenza di Gruppo con le modalità e alle condizioni previste dallo Statuto di Uni.C.A. e relativo Regolamento.

Art. 4
Per quanto concerne la previdenza integrativa aziendale, le parti si richiamano a quanto definito negli Accordi di Gruppo in materia, nonché nell'allegato "Accordo sulla previdenza complementare nei riguardi dei dipendenti di UGLeasing", che costituisce, ad ogni effetto, parte integrante del presente verbale.

Art. 5
Per quanto non disciplinato nel presente Verbale di Accordo e dalle eventuali specifiche normative applicate in via obbligatoria a UGLeasing per effetto dell'attività svolta, si rimanda alle previsioni contenute nel Protocollo S3 del 18 giugno 2002 e nell'accordo relativo al piano industriale di UniCredito Italiano 2004/2007 del 11 febbraio 2005.//"

Dichiarazione Aziendale
Nei confronti del personale che passerà alle dipendenze di UGLeasing in base all'operazione di cui al presente Verbale di Accordo, in caso di rilevanti ristrutturazioni o ridimensionamenti da cui derivino tensioni occupazionali, UniCredito Italiano S.p.A. dichiara la propria disponibilità a ricercare, d'intesa con le 00.SS. competenti e ferme le normative di legge e di contratto, soluzioni idonee a gestire le eventuali eccedenze nell'ambito del Gruppo, ove possibile, nell'ambito della stessa provincia. Nei confronti degli stessi lavoratori, in relazione alle dimensioni dell'azienda . neocostituita, continueranno a trovare applicazione le tutele previste per i dipendenti di UC1 dalle nonne di legge in materia di licenziamenti individuali.

***
ACCORDO SULLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE per i dipendenti di UniCredit Global Leasing S.pA.
***

Il giorno 25 maggio 2007, in Milano, con riferimento al verbale di Accordo - sottoscritto in data odierna- concernente il trasferimento del Ramo d'Azienda "Business Leasing" di UniCredito Italiano S.p.A. alla UniCredit Global Leasing S.p.A. (di seguito denominata, per brevità, "UGLeasing"

premesso che

nell'ambito del Gruppo UniCredito Italiano S.p.A. (nel prosieguo, "Gruppo") è operante il Fondo Pensione per il Personale delle Aziende del Gruppo UniCredito Italiano (nel prosieguo, "Fondo");
ai sensi dell'art. 5 dello Statuto del Fondo, le Aziende nei cui riguardi vengono a configurarsi le condizioni di controllo ivi previste, possono aderire al Fondo ai fini dell'iscrizione al medesimo dei propri dipendenti;

si conviene e sottoscrive quanto segue:

Art. 1
La premessa fa parte integrante del presente Accordo.

Art. 2
Per consentire l'iscrizione dei propri dipendenti UGLeasing aderirà al Fondo a far tempo dal 1° giugno; i dipendenti di UGLeasing potranno iscriversi al predetto Fondo secondo le previsioni delle fonti istitutive, dello Statuto del Fondo e dei correlati Regolamenti tempo per tempo vigenti e successive modifiche e integrazioni.

Art. 3
Per i dipendenti già iscritti al Fondo e il cui rapporto di lavoro sarà trasferito alle dipendenze di UGLeasing, alle condizioni previste dal Verbale di Accordo di cui in premessa, l'iscrizione sarà mantenuta senza soluzione di continuità anche in riferimento all'applicazione delle previsioni ^dello Statujc^àé] Fondo e dai Regolamenti sopra
richiamati.