UCCB

SISTEMA (PREMIANTE)

Nel corso degli anni, a partire dal 2003, il Sindacato non ha ritenuto di condividere i sistemi incentivanti che si sono susseguiti nel tempo, per le seguenti ragioni…

INCONTRO CON L’AMMINISTRATORE DELEGATO

…L’incontro, sollecitato da parte nostra, aveva un duplice obiettivo: acquisire, da parte del massimo rappresentante aziendale, il quadro complessivo della delicata fase in relazione all’attuale momento e alle future prospettive di Uccb e rappresentare alla parte datoriale le questioni sulle quali intendiamo impegnare l’Azienda, nel breve periodo, in particolare su alcune problematiche di rilievo che riguardano i dipendenti e che attendono una soluzione….

LAVORI IN CORSO

…L’Azienda, è ormai noto, ha vissuto in questo esercizio delle notevoli criticità e la maggior preoccupazione è che non si intravede ad oggi una inversione di tendenza. L’assetto organizzativo, oltre alle modifiche già introdotte, viene ulteriormente monitorato alla ricerca di soluzioni che consentano di superare rapidamente questa fase: è in questo contesto che sono stati organizzati degli incontri con gruppi di colleghi per raccogliere impressioni e suggerimenti…

[vol 14] Il punto sulla riorganizzazione: incontro con l’Azienda del 17.12.2009

Le OO.SS hanno incontrato il 17 dicembre l’Azienda con l’intento di fare il punto della prima fase della riorganizzazione (riportafogliazione, EFO e AQM) e per la verifica della applicazione dell’accordo siglato il 3/11/2009 per la gestione delle ricadute della riorganizzazione su Lavoratrici e Lavoratori. In apertura dell’incontro come OO.SS abbiamo rimarcato…

[vol. 13] SI APRE LA TRATTATIVA

…Come da nostra richiesta, il 19 ottobre l’Azienda ci ha presentato un’ipotesi di lavoro per arrivare entro breve alla definizione di un accordo che contenga le regole ed una serie di tutele per i lavoratori di UCCB interessati dalla riorganizzazione…

[Vol. 9/2009] Partita la seconda fase della riorganizzazione in UniCredit Corporate Banking SpA

Il giorno 17 settembre a Milano la Direzione di UCCB ha convocato le Segreterie le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle OO.SS. unitarie FABI, FIBA/Cisl, FISAC/Cgil, UGL/Credito e UILCA – presenti anche
la Capogruppo e la Delegazione Sindacale di Gruppo – per informarle di quanto deciso dal C.d’A. della banca, svoltosi nel pomeriggio del giorno precedente, in merito alla “ristrutturazione aziendale”.

Formazione: definiti i principali percorsi formativi. proseguono i lavori della commissione congiunta

…Tale Commissione è stata costituita con Verbale d’Accordo 8 agosto 2007 in occasione della stipula del Contratto Integrativo Aziendale, dove si convenne sul ruolo strategico della formazione, quale uno degli elementi fondamentali (formazione, esperienza pratica di lavoro e mobilità su diverse posizioni lavorative) che caratterizzano lo sviluppo professionale…

Vol.n.6 : Incontro con la Direzione Aziendale sul “nuovo modello organizzativo” in UCCB

Dopo il Consiglio di Amministrazione di UCCB del 2 u.s. – che ha deliberato il nuovo modello organizzativo della banca – è ripresa l’informativa e la consultazione contrattualmente prevista con il sindacato rispetto alle “motivazioni della riorganizzazione ed alle conseguenze giuridiche, economiche e sociali per i Lavoratori/Lavoratrici, nonché sulle eventuali misure previste nei loro confronti”.
Come noto, l’informativa rispetto al progetto di riorganizzazione aziendale denominato “Smid Corporate” era partita il 24 febbraio 2009 ed il confronto si era arenato dopo alcune settimane insieme al concreto avvio di tale piano riorganizzativo.

A proposito del “nuovo modello di servizio” della Direzione del Personale di U.C.C.B.

Un recente incontro con il sig.Fabio Lanza, responsabile della struttura “HR Business Partner Mercato Italia Nord” e, ad interim, di quella “HR Business Partner Direzione Generale e Società Controllate” – e con i suoi più diretti collaboratori, presente anche il responsabile dell’U.O. Relazioni Sindacali e Legale lavoro – ci offre lo spunto per fare alcune riflessioni sui primi mesi di funzionamento di questa nuova impostazione organizzativa volta, nelle intenzioni aziendali, a “migliorare il rapporto con le risorse umane”…

Torna su

Login