Nuova Copertura Individuale Facoltativa (a pagamento) per la non autosufficienza

handicap symbol

Nuova Copertura Individuale Facoltativa (a pagamento) per la non autosufficienza

Scadenza Adesione: 31/01/2021

UniCredit ha sottoscritto, a vantaggio dei propri dipendenti (*) ed a condizioni agevolate, una nuova convenzione siglata con Zurich Investments Life S.p.A., per l’adesione ad una polizza assicurativa a copertura del delicato tema della non autosufficienza.

(*) ULTIMISSIMA NOVITÀ: in data 26/01/2021 l’azienda ha comunicato che la polizza è sottoscrivibile – oltre che dai dipendenti in servizio e relativi familiari di 1^ grado – anche da parte di coloro i quali sono CESSATI DAL SERVIZIO (E RELATIVI FAMILIARI DI 1° GRADO) E PERCEPISCONO L’ASSEGNO MENSILE DELLA SEZIONE STRAORDINARIA DEL FONDO DI SOLIDARIETÀ.

Si tratta di una copertura individuale facoltativa (che si aggiunge alla copertura assicurativa che garantisce una rendita vitalizia in caso di perdita dell’autosufficienza. Si può attivare la copertura per sé e per i propri familiari secondo i limiti di età di seguito indicati: 70 anni al primo ingresso in copertura per sé e 65 anni per i familiari. Per familiari si intendono il coniuge, oppure convivente more uxorio, i figli ed i genitori, purché abbiano un’età assicurativa compresa tra i 18 e i 65 anni.

La copertura potrà essere rinnovata anche in caso di cessazione del rapporto di lavoro, in quanto si tratta di una polizza individuale di cui ciascun assicurato sarà titolare.

La rendita verrà erogata da Zurich Investments Life S.p.A. nel caso in cui l’assicurato necessiti del costante aiuto di una terza persona a svolgere autonomamente 4 delle seguenti 6 attività della vita quotidiana:

  • Vestirsi
  • Lavarsi
  • Provvedere all’igiene personale Spostarsi
  • Alimentarsi
  • Controllare le proprie funzioni corporali

In estrema sintesi riepiloghiamo le caratteristiche della polizza:

  • Tipologia: Polizza individuale di cui ciascun assicurato sarà titolare
  • Obiettivo: Garantire una rendita vitalizia in caso di perdita dell’autosufficienza
  • Target: Colleghi in servizio alla data di prima adesione e familiari di primo grado
  • Prestazione: Rendita mensile vitalizia: € 1.000 in caso di non autosufficienza
  • Costo a carico di ogni aderente: € 98 all’anno (detraibile fiscalmente al 19%)
  • Durata del contratto: 5 anni; alla scadenza Zurich Investments Life S.p.A. potrà proporre una nuova offerta.
  • Carenza: Sono previsti 90 giorni di carenza per le malattie; non viene applicata nessuna carenza qualora lo stato di non autosufficienza derivi da infortunio, malattia infettiva acuta o shock anafilattico avvenuti dopo la decorrenza della polizza
  • Accertamenti sanitari richiesti: È richiesta la sola compilazione del questionario online. È di fondamentale importanza che le dichiarazioni rese nel questionario medico semplificato o comunque nella fase di accertamento delle condizioni di salute e delle abitudini di vita siano complete e veritiere. Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del contraente e/o dell’assicurato relative alle circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto alle prestazioni assicurate, nonché la cessazione dell’assicurazione

****************

IMPORTANTE: la scadenza per l’adesione è il 31 gennaio 2021 e si effettua direttamente sul sito Zurich4care al seguente indirizzo (al quale trovate anche tutte le informazioni e la documentazione contrattuale):

ATTENZIONE: in caso di adesione occorre inserire il codice azienda:

  • UNI152 (per il personale in servizio e relativi familiari);
  • UNI243 (per il personale nel Fondo di Solidarietà e relativi familiari).

COSA FARE IN CASO DI EVENTO? Una volta perfezionata la polizza, accedendo alla Home Page del Portale web della compagnia (https://digitalinsurance.4- care.it/#/cassemarsh10/home) è possibile scaricare il modulo per l’apertura del sinistro (qui allegato) da indirizzare alla compagnia in caso di sinistro. Il modulo è presente anche nell’Area Riservata, insieme alla relativa guida.

Ai fini della liquidazione della prestazione da parte di Zurich dovrà essere preventivamente consegnata tutta la documentazione prevista e dettagliata nel modulo di denuncia del sinistro, tramite una delle seguenti modalità:

  • lettera raccomandata A.R. a: Zurich Investments Life S.p.A. – Life Underwriting Claims – Ufficio Life After Sales – Via Benigno Crespi n. 23 – 20159 Milano
  • PEC (posta elettronica certificata), per i mittenti possessori, specificando in oggetto liquidazione delle prestazioni, a: Zurich.Investments.Life@pec.zurich.it

Entro 180 giorni dal ricevimento di tutta la documentazione richiesta per la liquidazione della prestazione, Zurich si impegna ad accertare lo stato di non autosufficienza. Resta ferma la facoltà di Zurich di richiedere nel corso dei 180 giorni ulteriore documentazione sanitaria al fine di verificare la permanenza dello stato di non autosufficienza.

La rendita vitalizia ha carattere personale, non è trasmissibile agli eredi e non consente il riscatto.

ULTERIORI INFORMAZIONI: sono presenti sul nuovo Portale UniCredit al seguente percorso:

Welfare UniCredit > Risparmio e Protezione > Protezione e polizze assicurative > Protezione della Persona > Copertura per la non autosufficienza (https://welfare.unicredit.eu/it/risparmio-e-protezione/coperture-assicurative/protezione- della-persona)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Nuova Copertura Individuale Facoltativa (a pagamento) per la non autosufficienza

Login