Scelta destinazione Premio di Produttività 2017 (VAP) e Sistema Premiante – Indicazioni operative

Scelta destinazione Premio di Produttività 2017 (VAP) e Sistema Premiante – Indicazioni operative

Modificare la scelta di destinazione del Premio di Produttività 2017 (VAP)

Il 1° febbraio 2018 a Milano, è stato firmato tra l’Azienda e le Delegazioni di Gruppo delle OO.SS., il Verbale di Accordo sul Premio Una Tantum di Produttività – Esercizio 2017 che prevede, per il personale appartenente alle Aree Professionale e ai Quadri Direttivi, con reddito imponibile da l avoro dipendente nell’anno 2017 non superiore a 80.000,00 € l’erogazione di:

==> un Premio una tantum di Produttività di 1150 € se accreditato in Conto Welfare a partire dal mese di luglio 2018 e scadenza novembre 2018 (in relazione alle necessarie operazioni di chiusura del Conto medesimo in riferimento a detto anno). L’eventuale residuo non utilizzato a detta data (novembre 2018) verrà esclusivamente accreditato nella posizione a capitalizzazione individuale presso i l Fondo Pensione del/della Lavoratore/ trice interessato/a (se attiva a quel momento ed atta a recepire tali versamenti). A chiusura del Piano, l’eventuale residuo del conto Welfare verrà automaticamente accreditato sulla tua posizione previdenziale a capitalizzazione individuale, solo se aperta a quel momento e in grado di ricevere questa tipologia di versamenti. L’importo residuo a conto Welfare non potrà in ogni caso essere liquidato in bollettino stipendio.

oppure

==> un Premio una tantum di Produttività, sotto forma di importo monetario, di 800 € in busta paga con le competenze del mese di giugno 2018, con l’applicazione dell’imposta sostitutiva del 10% e con la decontribuzione -relativa ai versamenti contributivi AGO Inps – prevista dalle nuove norme legislative in materia.

Dal 12 Marzo 2018 e fino al 13 Aprile 2018, sarà possibile effettuare la propria scelta da portale, tramite l’applicativo “HR – Gate Italia”.
Ricordiamo che, per il Premio di Produttività 2017 (VAP), se non viene effettuata alcuna scelta, l’importo sarà erogato direttamente a conto welfare.

È consentita la scelta tra Welfare e Cash sino all’importo massimo totale di 3.000 €, considerando il cumulo complessivo fra Premio di Produttività 2017 (VAP) e Sistema Premiante/Incentivante.

Una volta aperto il tool “HR – Gate Italia”, clicchiamo sulla scheda “Welfare & Benefit” [1]
e poi su “Piano Welfare”
[2] (cfr videata in allegato completo)
Clicchiamo sulla voce “Fai Le Tue Scelte” [3] (cfr videata in allegato completo)
E infine sulla scheda “PREMIO UNA TANTUM DI PRODUTTIVITA’ 2017”
[4] (cfr videata in allegato completo)
Per modificare la scelta da “Welfare” a “Importo monetario”, dobbiamo cliccare sul pulsante
“Scegli l’importo monetario”
[5].
Comparirà un’altra finestra dove sarà necessario cliccare su “Confermare” (
cfr videata in allegato completo)

Una volta data la conferma, sullo schermo vedremo
“No” sul campo “Premio Una tantum di Produttività 2017 a Conto Welfare”
[6]
e l’importo di 800 EUR
[7].
Questa è la conferma della scelta “importo monetario”, che vedrà erogati sullo stipendio di giugno 2018 gli 800 € con imposta sostitutiva del 10% e con la decontribuzione -relativa ai versamenti contributivi AGO Inps – prevista dalle nuove norme legislative in materia (
cfr videata in allegato completo)
Se abbiamo cliccato sul pulsante per il conferimento del premio in busta paga ma vogliamo tornare indietro e cambiare la scelta, basterà cliccare sul pulsante “ Scegli Conto Welfare” e poi su “Confermare”.

Ora sullo schermo tornerà
l’indicazione “Si” sul campo “Premio Una tantum di Produttività 2017 a Conto Welfare” [6] e
l’importo di 1.150 EUR
[7].

Scelta del Sistema Premiante/Incentivante a Welfare

Dal 12 Marzo 2018 e fino al 13 Aprile 2018, per i beneficiari del sistema premiante, sarà possibile effettuare la propria scelta da portale, tramite l’applicativo “HR – Gate Italia”.
Ricordiamo che, per quanto riguarda il Sistema Premiante, se non viene effettuata alcuna scelta, l’importo totale sarà erogato direttamente in busta paga con le competenze del mese di aprile 2018.

È consentita la scelta tra Welfare e Cash sino all’importo massimo totale di 3.000 €, considerando il cumulo complessivo fra Premio di Produttività 2017 (VAP) e Sistema Premiante/Incentivante.
A chiusura del Piano, l’eventuale residuo del conto Welfare verrà automaticamente accreditato sulla tua posizione previdenziale a capitalizzazione individuale, solo se aperta a quel momento e in grado di ricevere questa tipologia di versamenti.
L’importo residuo a conto Welfare non potrà in ogni caso essere liquidato in bollettino stipendio.

L’applicativo consente di inserire una quota variabile a conto Welfare, andando su Welfare & Benefit” [pagina 2, freccia 1] e poi su “Piano Welfare” [pagina 2, freccia 2]. Poi sulla voce “Fai Le Tue Scelte” [pagina 2, freccia 3].
Clicchiamo sulla scheda “SISTEMA PREMIANTE” [8] e infine sul pulsante “Adesione” [9] (cfr videata in allegato completo)
Si aprirà una nuova finestra. Digitiamo l’importo che vogliamo inserire a conto Welfare
[10], ad esempio 1000,00 EUR, e clicchiamo su “Confermare” [11] (cfr videata in allegato completo)
Ora la schermata mostrerà la situazione aggiornata, con 1000 € inseriti a conto Welfare
[12] (cfr videata in allegato completo)

Se abbiamo cliccato sul pulsante per il conferimento del “Sistema Premiante” a conto welfare ma vogliamo tornare indietro e cambiare la scelta, basterà cliccare sul pulsante “Modifica scelta”. Comparirà un’altra finestra dove sarà necessario cliccare su “Confermare” (cfr videata in allegato completo)

A questo punto l’importo da destinare a welfare tornerà ad essere di 0,00 EUR.

Milano, 15/03/2018
La Segreteria di Gruppo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Scelta destinazione Premio di Produttività 2017 (VAP) e Sistema Premiante – Indicazioni operative

Login