Block Notes: Bonus Renzi – Le novità 2018

Block Notes: Bonus Renzi – Le novità 2018

La Legge di Stabilità del 2017 ha modificato i criteri per l’erogazione della riduzione del credito IRPEF denominato “Bonus Renzi” aumentando di 600€ le soglie sia per l’erogazione sia per l’eventuale restituzione.

L’art. 1 comma 132 della Legge 205/2017 stabilisce, infatti, che il bonus spetta:

di 80€ per 960€ annuali per redditi complessivi lordi fino ai 24.600,00€;
– riparametrato per redditi annui lordi compresi tra i 24.600€ ed i 26.600€;
– non spetta infine per redditi superiori ai 26.600€ e per redditi inferiori agli 8.174€.

Per calcolare il Bonus è necessario moltiplicare 960 per la differenza fra 26.600€ (reddito massimo per il quale si può percepire il bonus) e lo stipendio, e poi dividere per 2mila.

Esempio calcolo bonus 80€ se lo stipendio è ad esempio pari a 26.300€:

960 x (26.600-26.300) = 144
________________________
2000
Il Bonus sarà pertanto di 144€ annui.

Poiché il Bonus si ottiene in automatico in busta paga e viene già riparametrato in base ai redditi conosciuti dal datore di lavoro non è necessario fare nulla per ottenerlo.
Nel caso in cui, però, la lavoratrice o il lavoratore possiede altri redditi (es. immobile in locazione) o nel corso dell’anno percepisce ulteriori entrate che possono far superare i limiti di reddito previsti per l’erogazione del Bonus, alla fine dell’anno, nel conguaglio fiscale di dicembre è obbligato alla restituzione in tutto o in parte del Bonus.
Nel caso in cui si abbia la certezza o il sospetto di non rientrare nei parametri previsti dalla legge per l’erogazione del bonus è possibile richiedere al datore di lavoro di rinunciarvi per poi eventualmente richiederlo in dichiarazione dei redditi per la parte realmente spettante.
Per effettuare la rinuncia è necessario inviare il modulo in allegato.

Gennaio 2018

SEGRETERIA DI GRUPPO
FISAC CGIL UNICREDIT

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Block Notes: Bonus Renzi – Le novità 2018

Login