Piano Strategico 2018 (II fase): Approfondimento delle intese del 5/2/2016

Piano Strategico 2018 (II fase): Approfondimento delle intese del 5/2/2016

In questo approfondimento – a cura della Fisac Cgil in Unicredito – analizziamo la struttura delle Intese relative alla seconda fase del Piano Strategico 2018 del Gruppo Unicredit – perimetro Italia definite a Milano il 5/2/2016.

SOMMARIO

ARGOMENTO

Uno sguardo alla struttura delle Intese 5.02.2016: l’Accordo sulle ricadute della seconda fase del Piano 2018, il Verbale di Accordo sul Premio di Produttività per l’anno 2015 e le sei Lettere allegate

I contenuti dei 12 articoli dell’Accordo 5.2.2016

-> L’attivazione della «Sezione Straordinaria» del Fondo di Solidarietà di settore per gestire le ulteriori 2.700 riduzioni di Personale F.T.E. nel periodo 2016/2018 (art.2, commi 1 e 2)

-> La «volontarietà», unico criterio per individuare i Lavoratori/trici in esubero appartenenti alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi (art.2, comma 1)

-> Il perimetro del Personale interessato al piano d’esodo mediante accesso volontario alla «Sezione Straordinaria» del Fondo di Solidarietà (art.2, comma 3)

-> I termini e le modalità di raccolta delle adesioni al piano d’esodo (art. 2, commi 5 e 6)

-> Gli incentivi economici collegati alle adesioni all’esodo (art. 2, comma 4)

ALCUNE ESEMPLIFICAZIONI RELATIVE ALL’INCENTIVO DI CUI ALL’ART.2 (n. 6 esempi)

* L’incontro di verifica previsto nella 1° decade di maggio 2016 (art. 2, commi 7 e 8)
* La disponibilità aziendale nei confronti del Personale a part-time aderente al piano d’esodo incentivato (Chiari- mento a Verbale riferito all’art.2)
* Le situazioni eccezionali riferite ai casi particolari (art. 2, Raccomandazione delle OO.SS. e Dichiaraz. aziendale)
* Le facoltà concesse al Personale già aderente all’art. 2 dell’Accordo 28.06.2014 (art. 3)
* Le previsioni per il Personale che matura il requisito pensionistico nel corso del mese di dicembre 2018 – con diritto a pensione al 1° gennaio 2019 (art.4)
* I trattamenti ed i profili gestionali degli/delle aderenti al piano d’esodo incentivato (Allegato n.2 ed altro)
* Le Lavoratrici interessate all’opzione per il «metodo contributivo» (art. 1, comma 9, L.243/2004) (art. 5)
* I Lavoratori/trici interessati all’esercizio dell’opzione del riscatto oneroso (art. 6)
* Se dovesse cambiare la legislazione previdenziale (art.7, comma 1)
* La ratifica della cessazione attraverso la conciliazione e la convalida (art.7, comma 2)
* Gli incontri periodici di verifica e di approfondimento del Piano Strategico 2018 (art.8)
* La qualità del lavoro e le politiche commerciali (art.9)
* La formazione (art.10)
* La dotazione tecnologica digitale a scopi formativi (art.11)
* Il completamento degli obiettivi del Piano Strategico 2018 – la prosecuzione del confronto (art.12)

Allegato n. 1: Aziende del Gruppo UniCredit – perimetro Italia, destinatarie dell’Accordo 5.02.2016
Allegato n. 2: Verbale di incontro sulle agevolazioni previste a favore del Personale che fruisce degli assegni straordinari in forma rateale del Fondo di Solidarietà di settore
Allegato n. 3: Fac-simile di Richiesta di adesione volontaria all’offerta di incentivazione all’esodo mediante acces- so alle prestazioni straordinarie del “Fondo di Solidarietà di Settore” (art.2 dell’Accordo 5.02.2016)

I contenuti dei 6 articoli del Verbale di Accordo sul Premio di Produttività 2015

=> Le premesse (art.1)
=> Il perimetro complessivo dei/delle destinatari/rie del Premio (art.2)
=> L’ammontare del Premio, quale accredito al “Conto welfare” del Personale delle A.P. e dei Q.D. (art.3)
=> Le caratteristiche del Premio (art.4)
=> I criteri di esclusione (art.5)
=> La rinuncia al Premio (art.6)
=> Le norme transitorie (a margine dell’art.6)

Allegato all’art. 2: Aziende del Gruppo UniCredit – Perimetro Italia, che riconosceranno il Premio 2015
Appendice n. 1: Confronto fra l’opzione del Premio 2015 a “Conto Welfare” e quella a “Importo monetario”

…. consulta la guida in allegato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Piano Strategico 2018 (II fase): Approfondimento delle intese del 5/2/2016

Login