500 assunzioni: occupazione – premio aziendale – coerenza – equita’

500 assunzioni: occupazione – premio aziendale – coerenza – equita’

In merito alla notizia delle 500 assunzioni nel Gruppo UniCredito in Italia come Organizzazioni Sindacali DirCredito – Fabi – Fiba/Cisl – Fisac/Cgil – Sinfub – UGL Credito – UilCA del Gruppo UniCredito:

valutiamo molto positivamente tale scelta per il contributo che fornisce al rilancio del Paese e alla creazione di buona e stabile occupazione in particolare giovanile;

giudichiamo contraddittoria con tale scelta e negativa la decisione di procedere alla esternalizzazione, fuori dal Gruppo, di attività e lavoratori e ribadiamo la nostra netta e motivata contrarieta’;

ricordiamo che la tutela, la salvaguardia e l’incremento dell’occupazione sono sempre stati obiettivi posti al centro della strategia sindacale, perseguiti con coerenza e determinazione;

rivendichiamo con forza il fatto che l’incremento occupazionale si sia reso possibile solo grazie al nostro contributo determinante e al senso di responsabilità dimostrato attraverso la costituzione del “Fondo per l’Occupazione” ( a tal proposito vorremmo sapere se i manager del Gruppo hanno contribuito per la parte di loro spettanza) e la sottoscrizione di numerosi accordi dentro il Gruppo all’insegna dell’equità e della solidarietà generazionale.

Ora si deve aprire un
confronto serrato circa la destinazione e i criteri in base ai quali saranno effettuate le nuove assunzioni le quali, oltre che rappresentare un investimento sul futuro, devono essere indirizzate prioritariamente verso la agenzie al fine di migliorare le condizioni di lavoro e la qualità del servizio alla clientela.

Il miglioramento dell’efficienza e gli incrementi di produttività che si realizzeranno nel tempo, in aggiunta a quelli già conseguiti grazie al determinante contributo delle Lavoratrici e dei Lavoratori del Gruppo in Italia, devono consentire il pagamento del Premio Aziendale esercizio 2012 (VAP), che costituisce una priorità della nostra azione in questa fase.

La Capogruppo non può più sfuggire al confronto.

Milano 20 maggio 2013

Le Segreterie
DirCredito – Fabi – Fiba/Cisl – Fisac/Cgil – Sinfub – UGL Credito – UilCA Gruppo UniCredito

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: 500 assunzioni: occupazione – premio aziendale – coerenza – equita’

Login