ACCORDO ESODI 18 OTTOBRE 2010: Proroga

ACCORDO ESODI 18 OTTOBRE 2010: Proroga

Nella giornata odierna, durante l’incontro con i Coordinatori di Gruppo delle scriventi OO.SS., l’Azienda ha comunicato che l’obiettivo delle 3.000 adesioni all’esodo volontario è stato quasi sicuramente raggiunto.

Sono infatti ancora in corso le verifiche tecniche circa la conformità di tutte le domande pervenute, come ad esempio eventuali duplicazioni ed errori nell’inserimento dei dati, dovuti anche ad alcuni problemi procedurali.

A tal fine, le OO.SS. e l’Azienda, hanno concordato una breve proroga della possibilità di aderire al Piano di esodi fino e non oltre il: 19 NOVEMBRE 2010

Il 26 novembre, come previsto dall’accordo, si procederà alla Verifica complessiva dei dati che comprenderà anche la tematica dei 600 colleghi in attesa di confluire nel Fondo di Solidarietà.


Milano, 16 novembre 2010

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: ACCORDO ESODI 18 OTTOBRE 2010: Proroga

Login