Parte l’Integrativo ! – Proposta aggiuntiva Assemblea 10 ottobre Milano

Aggiungere al 6° comma:
a detti lavoratori verrà riconosciuto rispettivamente il IV livello retributivo della III Area Professionale e il I Livello retributivo della Categoria Quadri direttivi dopo 5 anni di adibizione.

Modificare “Declaratoria per le Aree di Governance” in “Declaratoria per le aree di Governance e di Staff”

Modificare l’8 comma della declaratoria delle Aree di Governance in:
“Richiesta, per gli addetti ad Amministrazione e Bilancio, del IV livello della III Area Professionale dopo 2 anni e di QD1 dopo 4 anni di adibizione.”

Proposta dell’assemblea di Sant’Elia

Ai lavoratori addetti all’ufficio Swift Chiavi Telegrafiche è riconosciuto il 4° livello retributivo della III area professionale dopo3 anni e il 1° livello dell’area Quadri dopo 5 anni di adibizione

Proposte dell’assemblea di Verona (16 Ottobre)

E’ stata condivisa la prima mozione di Milano

E’ stato inoltre proposto di aggiungere al 3° comma della declaratoria dei Poli: “e, dopo 5 anni di adibizione, il livello retributivo del QD4”

E’ emerso un atteggiamento generale che chiede di stringere il divario tra le declaratorie dei Poli e quelli della Governance perché sembrerebbero eccessivamente sbilanciate a favore della Governance

Proposte delle Assemblee di Bologna e Modena

Utilizzo del TFR (vedi anche mozione di Verona)

Oltre a quanto già previsto dalla legge in materia (art. 2120c.c.), si richiede l’estensione a tutti i lavoratori/lavoratrici dell’utilizzo del TFR anche per le seguenti ipotesi:
Spese sanitario assistenziali sostenute per gli ascendenti diretti di 1° grado
Spese di ristrutturazione della prima casa (a fronte di presentazione di idonea documentazione)
Acquisto seconda casa
Spese matrimonio del dipendente o dei figli
Tasse e spese universitarie per dipendente o figli o familiari a carico, nell’ambito del regolare svolgimento del piano di studi
L’anticipazione del TFR è reiterabile in tutti i casi previsti dalla legge e dal presente articolo
L’Azienda, a richiesta del dipendente, concederà l’utilizzo del TFR al 100% dell’ammontare di competenza del richiedente
Acquisto autovettura e autoveicoli attrezzati per la mobilità del personale disabile

Personale iscritto INPDAP

A favore del Personale iscritto INPDAP le voci utili al computo della cd “quota A” della pensione (non ricomprese nel trattamento economico di cui all’art. 4 accordo 13.1.2001) verranno fatte confluire nella voce retributiva “ass. Sostitutivo ex AEN 1991” nell’importo percepito all’atto del trasferimento; tale voce avrà le medesime caratteristiche dell’assegno ad personam ex intesa 13.1.2001

Proposta dell’assemblea di Perugia
In ogni Polo sarà possibile fumare solo in appositi spazi separati da quelli comuni e dotati di appositi aspiratori per il ricambio dell’aria

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Torna su
Ho bisogno di informazioni relative a: Parte l’Integrativo ! – Proposta aggiuntiva Assemblea 10 ottobre Milano

Login